Cucina

A Pasqua, il 15% in meno di agnello sulle tavole toscane

A Pasqua, il 15% in meno di agnello sulle tavole toscane L’allarme degli allevatori di Confagricoltura: «Siamo costretti a svendere la nostra carne pregiata e di qualità» Firenze, 18 aprile 2019– A Pasqua, sempre meno agnelli sulle tavole toscane. Il calo è già stato stimato intorno al 15%.  «Le richieste rimangono più o meno stabili nelle zone di campagna, ma nei centri abitati più grandi e nelle città, la tradizione dell’agnello

Share

la ZUPPA DI LAMPONI

la ZUPPA DI LAMPONI Ricetta tipica di Casoli in Val di Lima (Bagni di Lucca) Con i dolci avanzati era consuetudine fare la zuppa dolce. Si prende il dolce avanzato e si taglia a fette sottili e si pone a strati con zucchero e liquore/vino (liquore o vino dove avrete fatto macerare la frutta, aggiungo io). Dopo di che, si versano i lamponi o le fragole piccole, che portavano in

Share

MINESTRA DI TULLORE E FUNGHI SECCHI

MINESTRA DI TULLORE E FUNGHI SECCHI DELLA GARFAGNANA Ci sono ancora due versioni di questa minestra di origine medioevale, tipica della Garfagnana, della Lunigiana e di alcune zone dell’Appennino Modenese, sono quelle di aggiungere del riso negli ultimi minuti della preparazione o di aggiungere fagioli bianchi lessati, ma veniamo alla nostra ricetta originale. Innanzitutto per fare questa minestra dobbiamo mettere a molle per un paio d’ore le castagne secche, poi

Share

LO SGROPPINO FATTO IN CASA

LO SGROPPINO  FATTO IN CASA lo sgroppino ha origini venete, nelle zone di produzione del prosecco, molti lo confondono o lo spacciano per sorbetto ma sono due cose un pò diverse Fare un sgroppino in casa conviene anche perché se lo acquistate già pronto il sapore è nettamente diverso, adatto a chi non lo conosce o per chi si accontenta. Farlo è facilissimo, una parte di vodka, una parte di

Share

LA RICETTA PER LA Colomba di Pasqua

 LA RICETTA PER LA Colomba di Pasqua Ma ci sono due preparazioni che accomunano la tavola in questi giorni di festa e sono i più golosi dolci di Pasqua: l’uovo di cioccolato e la colomba! http://www.italianosveglia.com/colomba_di_pasqua-b-107370.html COLOMBA DI PASQUA RICETTA – I dolci che arricchiscono le tavole degli italiani, nel periodo di Pasqua sono veramente tanti: da Nord a Sud, il Belpaese vanta di tantissime ricette regionali. Ma ci sono

Share

INFARINATA GARFAGNINA

INFARINATA GARFAGNINA “del maiale un si butta via nulla” diceva mio nonno e lo dice anche un vecchissimo detto popolare ed è vero, anzi è stato vero almeno fino agli anni ’70 del secolo scorso, oggi sono cambiati i ritmi di vita, sono cambiate le abitudini, sono cambiati i gusti e questo non succede più o quasi. La ricetta è di mia nonna Adele, avuta da sua mamma e a

Share

Colombe di marca, sono davvero migliori di quelle low cost? Il confronto

Colombe di marca, sono davvero migliori di quelle low cost? Il confronto Colombe low-cost e a marchio della grande distribuzione, c’è differenza? Il confronto di 8 prodotti venduti nel 2019 nei supermercati. https://www.greenme.it/consumare/sai-cosa-compri/31284-colombe-marca-low-cost?fbclid=IwAR2Pgyl0R9_F-6sEk8DwQ56oyzTbyCwvLP38oQa07dJGefO1DKs_mtYRKio Arriva Pasqua e non rinunciamo ad avere sulle nostre tavole, oltre all’uovo di cioccolata, anche la colomba. Ma come sceglierne una di qualità? Quelle dei marchi noti e quelle dei supermercati o discount in cosa differiscono? Un interessante confronto

Share

POLLO E CONIGLIO FRITTO

POLLO E CONIGLIO FRITTO Preparare il pollo e il coniglio tagliadolo a piccoli, infarinarli, indorarli, passarli nel pangrattato e friggerli in olio d’oliva. Salare e servire. Prima di friggerli, i pezzetti possono essere tenuti per qualche ora in una fusione composta da olio, sale, pepe, prezzemolo tritato e vino bianco. Rigirare spesso perché si insaporisca meglio. Asciugare i pezzetti prima di infarinarli. Io personalmente dopo averli passati nel pangrattato li

Share

PER CHIARIRE OGNI DUBBIO CHE SI E’ VERIFICATO IN UN POST SULLA PASIMATA

PER CHIARIRE OGNI DUBBIO CHE SI E’ VERIFICATO IN UN POST SULLA PASIMATA la pasimata lucchese è pane con anaci al suo interno, un prodotto da forno salato. La Pasimata Garfagnina o crescenta o crescenza e nella zona di Vagli anche Fogaccia è un dolce con farina, uova, burro, semi di anice, uvetta, lievito madre e occorrono tre giorni di lievitazione. spero di essere stato chiaro, la pasimata Garfagnina a

Share

CROSTINI LUCCHESI COL LARDO

CROSTINI LUCCHESI COL LARDO deliziosi, delicati, profumati, sfiziosi, golosi, ottimi per un “ciancino”, una merenda, per antipasto, per tutti i momenti della giornata e poi il lardo non fà male, basta non abusare, anzi una fettina di lardo aiuta lo stomaco, soprattutto a chi ne soffre. Si parte da preparare un bel trito generoso di aglio, qualche foglia di peporino (timo) e rosmarino, sale e pepe, si aggiunge un pò

Share