Le Erbe

Le buone erbe: il Prezzemolo.

Le buone erbe: il Prezzemolo. Conosciuto in botanica come “Petroselinum Hortense”, il prezzemolo, deve la sua origine etimologica al nome greco: “petroselion sativum” (da petra – ”pietra”- e selinon – “sedano”) ovvero sedano che cresce sulle pietre – poiché pare che la pianta crescesse spontanea tra le rupi della Macedonia – e sativum “adatto ad essere coltivato”. I libri di botanica indicano nei paesi dell’area orientale mediterranea il suo ambiente

Share

acqua di rosmarino ringiovanisce il cervello di 11 anni: lo studio

’acqua di rosmarino ringiovanisce il cervello di 11 anni: lo studio https://www.greenme.it/vivere/salute-e-benessere/idrolato-rosmarino-memoria/?fbclid=IwAR1RmR2bqgw8G8peem9uXbgS9H4tFZYUGrDAV-ADtg86OibW6xrO2UpyLGw Bere una tazza di acqua al rosmarino al giorno è in grado di aumentare la nostra capacità di memorizzare informazioni fino al 15%. Il rosmarino non è solo un’erba aromatica da usare per insaporire i cibi. Il rosmarino infatti non si limita a donare un gusto unico a tanti piatti, ma possiede anche tantissime proprietà utili per la

Share

IL LIQUORE ALLA NEPITELLA

NEPITELLINO l’idea mi è venuta da un liquore alla menta, perché non provare a farlo con la nepitella, pianta profumatissima usata molto in cucina per i funghi, per le zucchine e i carciofi, più semplicemente per una pastasciutta. La troviamo in collina ai bordi dei prati, delle stradine poco transitate, la foglia assomiglia molto alla menta ma ha un’altro profumo, più di bosco. Coglietene i rametti da maggio a settembre,

Share