Prende il via venerdì 12 giugno il XXVII Festival internazionale di scacchi “Città di Lucca”, in programma anche sabato 13 e domenica 14, per la prima volta presso la suggestiva sede di Palazzo Guinigi. La manifestazione, organizzata dall’ASD Lucchese, con il patrocinio di Comune e Provincia di Lucca e sostenuta da vari sponsor come Gesam e Banco di Lucca, conta già circa 200 preiscrizioni con scacchisti provenienti da tutta Italia e dall’estero, che hanno potuto usufruire di favorevoli convenzioni concesse dalle strutture alberghiere della nostra città. Gli scacchisti si daranno battaglia nei quattro tornei previsti: l’Open A riservato ai giocatori di categoria magistrale; l’Open B per le categorie nazionali; l’Open C rivolto agli scacchisti esordienti; e infine il torneo under 16 dedicato ai giovanissimi. Anche quest’anno saranno presenti famosi Grandi Maestri del panorama internazionale: il nazionale bulgaro Aleksander Delchev, autore di vari libri e commentatore ufficiale di alcune delle più importanti sfide mondiali; lo spagnolo di origini russe Oleg Korneev, autentico globe trotter della scacchiera; il filippino Joseph Sanchez, più volte sul podio del Città di Lucca; il croato Bogdan Lalic, terzo nella passata edizione; il nazionale del Montenegro Milan Drasko. Moltissimi i giovani scacchisti presenti, suddivisi tra under 16 e serie superiori e più numerose le rappresentanti femminili, con in testa la tredicenne Maria Palma di Biella che si misurerà per la prima volta nella serie principale. Tanti anche i giocatori lucchesi in gara, presenti soprattutto nel torneo B. Tra le tante novità segnaliamo la collaborazione con l’ANFFAS di Lucca, presente con un proprio spazio. La manifestazione è aperta al pubblico che può liberamente seguire le partite ed usufruire di un’apposita sala analisi. Per maggiori informazioni consultare www.luccascacchi.it

 

 

 

scacchi-multiplayer

 

 

 

 

 

unnamed

Share