I vantaggi di integrare i tuoi risparmi con la previdenza complementare

FONDI PENSIONE VANTAGGI – Con le riforme del sistema pensionistico degli ultimi 20 anni, un lavoratore con la sola Pensione di Anzianità rischia di perdere anche il 55% rispetto al suo ultimo stipendio. Per garantirti un tenore di vita adeguato è conveniente scegliere la previdenza complementare: significa accantonare una parte dei risparmi per ottenere una pensione aggiuntiva a quella di base.

FONDI PENSIONE VANTAGGI – Le BCC offrono numerose soluzioni flessibili e personalizzabili. I nostri consulenti ti aiuteranno a scegliere la periodicità dei versamenti e gli importi adatti alla tua età ed esigenze.
Sottoscrivere la previdenza complementare è vantaggioso sia per i giovani che hanno appena iniziato a lavorare, sia per chi è già vicino alla pensione. Le nostre soluzioni coprono le necessità di lavoratori dipendenti, autonomi e liberi professionisti, collaboratori e lavoratori a progetto, e anche di chi svolge lavori di cura familiare non retribuiti.

FONDI PENSIONE VANTAGGI – Lo strumento mirato è il fondo pensione, al quale può aderire chiunque: lavoratori e non, studenti e persino minori. In quest’ultimi casi ci può pensare un genitore, iscrivendo il proprio figlio come fiscalmente a carico e avvalendosi del vantaggio fiscale della deducibilità dal proprio reddito IRPEF. Oppure nonni o zii possono aiutare un nipote, anche non a carico, fintanto che non è indipendente e in questo caso scatta la detassazione fiscale totale, oppure, un giovane lavoratore che ha ancora bisogno di un po’ di sostegno

Le caratteristiche della previdenza complementare

  • riduzione della tassazione sulle somme accantonate
  • richiedere un’anticipazione per l’acquisto della prima casa o per altre esigenze
  • usufruire del vantaggio fiscale, anche sui versamenti dei familiari a carico
  • reinvestire il risparmio fiscale ottenuto
  • possibilità di destinare il TFR alla pensione integrativa
  • per i lavoratori dipendenti, è possibile usufruire del vantaggio fiscale anche sul contributo aziendale
  • possibilità di attivare una protezione assicurativa

Share