VINCENZO SUFFREDINI RESPONSABILE TOSCANO BASKIN

Vincenzo Suffredini, presidente del Cefa Basket Castelnuovo, è stato nominato dal consiglio nazionale dell’E.I.S.I.  (Ente Italiano Sport Inclusivi), ente di promozione sportiva paralimpico, riconosciuto dal Comitato Italiano Paralimpico, come nuovo responsabile della sezione territoriale Toscana per il Baskin. Per Suffredini l’ennesimo riconoscimento in campo cestistico, in passato era già stato ai vertici del minibasket.

 

 

Oggi, per lui, si aprono le porte del mondo del Baskin, il basket integrato che permette a disabili (fisici e psichici) e normodotati, maschi e femmine, di giocare insieme secondo un regolamento che è in continua evoluzione. A Castelnuovo, è nata una squadra già da alcuni anni con l’attività pronta a ripartire appena si allenterà la morsa della pandemia.

 

 

La sua nomina a responsabile ha dato via all’operatività della nuova sezione con Patrizia Pecchia, responsabile per la promozione nelle scuole, Massimiliano Iaia, responsabile e disegnatore arbitri, Federica Bolognesi, rappresentante delle asd e responsabile del campionato, Claudio Rapè, rappresentante delle asd e designatore ufficiali di campo, Fabio Poppi, coordinatore e responsabile della commissione tecnica, Filippo Pintaldi, vice responsabile commissione tecnica, e Luca Menchini e Massimo Di Piazza, componenti della commissione tecnica. Attualmente sono 139 le associazione affiliate all’EISI di cui  11 sono in Toscana. La sezione territoriale ha il compito di organizzare la fase regionale del campionato nazionale e di coordinare tutte le attività del Baskin in Toscana, dalla sua promozione, all’organizzazione e coordinamento degli eventi, la formazione di allenatori, refertisti-giudici di campo e allenatori, la promozione e progetti nelle scuole, e salvaguardare e tutelare il marchio del Baskin.

 

Share