VILLA ARGENTINA IL MERCOLEDI’ LETTERARIOvilla-argentina-esterno-20

Mercoledì 12 ottobre alle 17:30 un altro appuntamento per la rassegna ‘Di Mercoledì’

NATURA, MARE, AMORE, VIAREGGIO, LA VERSILIA E MOLTO ALTRO  NELLE POESIE DI RENATO GERARD PROTAGONISTE A VILLA ARGENTINA

La poesia è la protagonista dell’incontro del 12 ottobre alle ore 17:30 (ingresso gratuito) a Villa Argentina, nell’ambito della rassegna ‘Di Mercoledì’. Sarà infatti presentato il volume ‘Sessantasei Comete’ di Renato Gérard (edizioni Comitato artistico-documentario Gierut), che sarà introdotto e presentato da Lodovico Gierut, alla presenza dell’autore, mentre le letture saranno a cura di Luciana Madrigali, Brunilde Bigicchi e Rolando Abbarchi.

 

‘Sessantasei Comete’ raccoglie poesie di varia ispirazione che trattano di natura, di Viareggio, della Versilia, ma anche dell’amore, del mare, del tempo. Liriche accomunate dal taglio crepuscolare e musicale dell’autore che, prima di scoprirsi poeta, è stato cantautore.

La pubblicazione – edita dal Comitato Archivio artistco-documentario Gierut, nato in memoria della poetessa e artista Marta Gierut – ha un’introduzione di Lodovico Gierut e una postfazione a cura di Bruna Nizzola.

 

Renato Gérard nasce a Cerretoli di Castelnuovo Garfagnana, vive e lavora a Viareggio. Negli anni ’60 è un giovanissimo cantautore, ma è soprattutto poeta e pittore. Ha esposto le sue tele in varie località della Versilia e come scrittore è presente nell’Antologia “La Versilia e il mare” con il racconto “Tista e il gozzo”. Come poeta ha pubblicato anche le sillogi di poesia “I muri del glicine azzurro”, “Il pescatore di luci” e “Ladro di cavalli”. Ha ottenuto per la poesia edita, il primo premio al concorso letterario “Riviera degli Etruschi” di Castiglioncello e al concorso letterario “Firenze capitale d’Europa” di Firenze. E’ risultato inoltre finalista al premio internazionale di poesia “Città di Camaiore”. 

 

La Villa è aperta dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 (ultimo ingresso ore 12:30) e dalle 15 alle 19 (ultimo ingresso ore 18:30). Chiuso la domenica e il lunedì.

Sempre a Villa Argentina, fino all’8 ottobre, a ingresso libero, è in corso a Villa Argentina la piccola mostraRicordi d’Estate. Immagini dall’Archivio dell’Azienda Autonoma di Soggiorno Riviera della Versilia’.

 

Nelle prestigiose sale della Villa, inoltre, è ospitata la Biblioteca Milziade Caprili, aperta al pubblico il martedì e il mercoledì dalle 15:30 alle 19 e il giovedì e sabato dalle 9 alle 12:30

 

Per ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 0584-48881 oppure consultare la pagina Facebook “Villa Argentina Viareggio”.

 

Share