VILLA ARGENTINA I MERCOLEDI’ LETTERALI

 

VILLA ARGENTINA: IL CASO SACCO E VANZETTI NEL LIBRO  DI PHILIP V.CANNISTRARO E LORENZO TIBALDO

L’appuntamento è organizzato in collaborazione con Anpi Viareggio
e Istituto storico della Resistenza

E’ dedicato al caso storico di Sacco e Vanzetti – i due anarchici italiani giustiziati a Charlestown (Stati Uniti) nell’agosto del 1927 – il prossimo appuntamento della rassegna letteraria “Di mercoledì” promossa dalla Provincia di Lucca.
Mercoledì 29 marzo a Villa Argentina è in programma infatti, alle 17,30, la presentazione del libro “Mussolini e il caso Sacco-Vanzetti” di Philip V. Cannistraro e Lorenzo Tibaldo (edito da Claudiana). All’incontro, organizzato in collaborazione con l’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea, A.N.P.I. Viareggio e la libreria Lungomare Viareggio, parteciperà uno degli autori, Lorenzo Tibaldo, insieme con Luca Coccioli (presidente ANPI Viareggio). L’introduzione sarà affidata a Stefano Bucciarelli, presidente dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea.

Sul caso Sacco-Vanzetti, la ricerca storica si è sostanzialmente divisa tra chi considera soltanto di facciata, ossia legato alle circostanze e alla convenienza politica, l’intervento di Mussolini in favore di Sacco e Vanzetti e chi, al contrario, ritiene che fosse sincero e sentito. Il libro di  Cannistraro e Tibaldo intende approfondire le ragioni per cui il Duce intervenne in difesa dei due anarchici fin dal momento dalla salita al potere e mostrare come la risposta – anche alla luce della documentazione consultata presso l’Archivio Storico Diplomatico di Roma – sia più complessa e debba tenere in considerazione le dinamiche personali, politiche e diplomatiche, in questa vicenda profondamente intrecciate. In appendice documenti poco noti o inediti sulla drammatica vicenda di “Nick and Bart”.

Philip V. Cannistraro (1942-2005), storico americano, è stato professore di Studi italiani al Queens College e alla City University di New York, nonché massima autorità nel mondo accademico statunitense riguardo agli studi sul fascismo. Tra le sue molte pubblicazioni, ricordiamo “La fabbrica del consenso” (Laterza, 1975).

Lorenzo Tibaldo, è studioso del Novecento. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: Una società giusta; Democrazia e solidarietà; Sotto un cielo stellato, Vita e morte di Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti, “Il viandante della libertà, Jacopo Lombardini (1892- 1945)”, “La Rosa Bianca – Giovani contro Hitler”.

Info: 0584-1647600 o pagina Facebook “Villa Argentina Viareggio”.

Share