VIAREGGIO (LUCCA), 26 OTT – Proteste stasera a Viareggio  contro il nuovo Dpcm anti-Covid. In piazza Mazzini, luogo simbolo del Carnevale, si sono ritrovati gestori di palestre ed impianti sportivi insieme ad altri cittadini. Il corteo, sotto la pioggia, ha raggiunto il Comune. Un altro gruppo di manifestanti, composto in buona parte di giovani, ha occupato il lungomare bloccando il traffico, lanciando petardi e fumogeni e gridando di voler parlare con le istituzioni locali, a partire dal sindaco Giorgio Del Ghingaro. La polizia municipale ha deviato parte del traffico sui viali a mare.
Domani mattina alle 10, sempre in piazza Mazzini,è in programma un’altra protesta da parte di ristoratori, baristi e altri commercianti ‘toccati’ dal Dpcm. Il gruppo dei gestori delle palestre ha raggiunto il Comune al grido di ‘Libertà, liberta’ e pronunciando più volte il nome del primo cittadino con il quale auspicano un incontro. (ANSA).

 

Share