Viareggio iniziata  la raccolta dei farmaci

 Donare medicinali, ancora validi ma non più necessari in famiglia, a chi non può permetterseli. Da oggi si può in quattro farmacie, due comunali, gestite da I Care, e due private, grazie all’accordo con il Banco Farmaceutico e le associazioni di volontariato del territorio.

– fontenoitv

Il nuovo servizio è attivato in questi giorni alla farmacia Marco Polo, Castellani, Tobino, via Mazzini.

Viareggio è la seconda città toscana ad aderire al Banco farmaceutico, dopo Lucca, dove in poco tempo si sono raggiunti risultati inaspettati.

 

Share