via libera a 8 nuovi alloggi popolari in via Bugneta, in arrivo le risorse per realizzarli

Più vicina la realizzazione dei nuovo otto alloggi popolari in via Bugneta per cui si attendevano solo le risorse finanziarie. Risorse che arriveranno consentendo così di dare nuove esposte in termini abitativi ad altre famiglie del Comune di Pietrasanta. La giunta regionale ha infatti approvato nell’ultima seduta l’accordo di programma con il Ministero delle Infrastrutture che porterà in dote nuove risorse per realizzare, tramite Erp, 62 appartamenti di edilizia pubblica in Toscana. Pietrasanta è l’unico comune della provincia di Lucca a rientrare in questo progetto.

 

 

L’iter era stato aperto nel 2012 ma poi si era arenato per tornare all’ordine del giorno, dopo una nuova sollecitazione dell’amministrazione Giovannetti, all’inizio del 2020 con l’approvazione del Consiglio comunale. Manca solo la firma sull’accordo di programma tra Regione e Governo atteso a brevissimo. Ad oggi a Pietrasanta sono 272 in tutto le case popolari gestite da Erp.

“Con questi nuovi alloggi riusciremo a dare ulteriori risposte abitative ai nostri concittadini. – commenta il sindaco, Alberto Stefano Giovannetti – Confidiamo ora in un percorso celere per arrivare al più presto a cantiere e realizzare questi nuovi alloggi. Basta solo partire.

 

Quando ci siamo insediati siamo tornati alla carica in Regione Toscana per chiedere le risorse per realizzarle. Risorse che finalmente arriveranno. I tempi, così come gli iter, purtroppo non dipendono dal Comune ma l’importante è arrivare in fondo ai percorsi che si costruiscono. L’area è di proprietà del Comune ed è già pronta. Basta solo partire”. L’intervento costerà circa 1,3 milioni di euro.

Per informazioni www.comune.pietrasanta.lu.it e pagina ufficiale Facebook @comunedi.pietrasanta

Share