Via Elisa a senso unico, rabbia tra i commercianti e automobilisti nel caos

LUCCA – E’ scattato il senso unico in Via Elisa e i commercianti della zona fanno già la conta dei danni.

La pasticceria che solitamente nel primo pomeriggio ha finito tutti i pezzi, mostra la merce rimasta in vetrina.

Il forno all’angolo teme pesanti difficoltà e segnala il problema logistico che riguarderà la gestione dei fornitori abituati a consegnare quintali di farine con furgoni ingombranti che potrebbero avere difficoltà ad uscire dal centro storico da Porta San Iacopo, che non consente il passaggio di mezzi superiori a una certa altezza, e verso la quale sarà deviata la viabilità.

C’è anche chi teme ingorghi e traffico, soprattutto nelle ore di entrata e uscita delle scuole.

Con il senso unico vengono recuperati spazi per la sosta, ma non tutti i commercianti e i residenti della zona ritengono che il provvedimento fosse necessario.

fonte noitv

Share