Via ai lavori, T.C. Mirafiume torna all’antico splendore

BAGNI DI LUCCA – Hanno preso il via i lavori di ristrutturazione degli impianti sportivi del Tennis Club MiraFiume a Bagni di Lucca. Un’opera migliorativa, che permetterà ai gestori dell’impianto di riprendere in pieno anche le attività collaterali, per un investimento complessivo di 243 mila euro.

 

Tutto ciò grazie al contributo di 150 mila euro col bando dedicato alle strutture sportive della fondazione Cassa di Risparmio di Lucca mentre il resto dell’importo necessario è arrivato dalla Regione Toscana e direttamene del Comune di Bagni di Lucca. La struttura, che terrà conto di tutte le normative relative all’abbattimento delle barriere architettoniche, alcuni anni fa fu interessata da un incendio e necessitava di essere rinnovata e migliorata. Riportata all’antico splendore.

Tra l’altro proprio qui, al Tennis Club Bagni di Lucca, sono partite tre bravissime giocatrici (Jasmine Paolini, Jessica e Tatiana Pieri, che ormai sono atlete di rango internazionale grazie anche al proficuo lavoro del maestro Ivano Pieri. Adeso si potrà riprendere in pieno l’attività con la speranza di scovare e scoprire qualche altro talento. Da ricordare infine che i lavori sono stati affidati alla ditta “Backa Arben” di Gallicano che potrà operare senza che sia necessaria l’interruzione delle attività sportive.

fonte noitv

 

Share