Viareggio:
Nell’ambito dei servizi di potenziamento di controllo del territorio in Versilia, nella serata di ieri la Polizia di Stato effettuato un servizio straordinario volto al contrasto dei reati contro il patrimonio e al controllo nelle aree maggiormente interessate alla movida, con il concorso del personale del Commissariato di Viareggio, del Reparto Prevenzione Crimine della Toscana e della Polizia Stradale.

Durante le attività di controllo sono state identificate 43 persone, controllati 17 veicoli ed effettuati posti di controllo.
Durante lo svolgimento di uno di questi posti di controllo sul Viale Europa a Viareggio, sono stati fermati tre giovani tra i 18 e i 20 anni provenienti dalle zone di Voghera, di Prato e di Torre del Lago, i quali sono stati trovati in possesso di alcuni grammi di hashish a testa; i tre sono stati segnalati alle competenti Prefetture per l’irrogazione delle sanzioni previste tra cui, la sospensione della patente di guida.

Share