VerdeMura chiude con oltre 16 mila presenze malgrado il maltempo si conferma l’affetto del pubblico

 Appuntamento a settembre con la XIX edizione di Murabilia

 

 

Lucca, 7 aprile 2019

 

Positivo il bilancio della dodicesima edizione di VerdeMura, la mostra mercato di giardinaggio che ha portato a Lucca, tra il Baluardo San Donato e il Baluardo Santa Croce, visitatori da tutta Italia. Nonostante le incertezze del tempo, la manifestazione ha chiuso con 16 mila 300 presenze, concentrate in particolare nella giornata del sabato e nel tardo pomeriggio  della domenica, confermando l’affetto del pubblico.

Tre giorni di botanica, giardinaggio, tendenze, prodotti per la vita all’aria aperta hanno trasformato ancora una volta il parco urbano e polmone verde della città sulle mura in un polo irrinunciabile di conoscenza e di piacere green a tutto tondo.

 

Soddisfazione degli espositori del verde giunti da ogni parte d’Italia, molti dei quali hanno già voluto confermare la partecipazione alla diciannovesima edizione di Murabilia, l’appuntamento di fine estate, che si svolgerà dal 6 all’8 settembre (tra il Baluardo La Libertà e Baluardo San Regolo), coinvolgendo anche l’orto botanico cittadino. Proprio all’orto botanico di Lucca da domani vivrà una preziosa camelia a fiore giallo donata dal vivaista Massimiliano Giusti al sindaco di Lucca e, per espresso desiderio di questi, destinata a entrare nella storia dell’orto botanico comunale.

 

“Alla luce della conferma del gradimento di pubblico e critica – sottolinea Emanuele Vietina, direttore generale di Lucca Crea srl – ci tengo a ringraziare tutto lo staff che ha realizzato l’ennesima straordinaria manifestazione, all’insegna della cultura giardinicola e del rispetto delle bellezze monumentali e ambientali della nostra città. In questa edizione, in cui ci è stato trasmesso il testimone di questo splendido evento, vogliamo ringraziare chi ci ha preceduto: il presidente dell’Opera delle Mura Alessandro Biancalana e tutto il cda così come i dirigenti che con la loro azione organizzativa hanno sviluppato l’iniziativa: l’architetto Giovanni Marchi, l’ingegnere Antonella Giannini e l’architetto Maurizio Tani, quest’ultimo già esempio e guida ai tempi dell’Ente Autonomo Max Massimo Garnier, in qualità di direttore organizzativo di Lucca Comics.”

Il prossimo appuntamento è per il 6, 7 e 8 settembre per la diciannovesima edizione di Murabilia il cui tema sarà Sguardi ad Oriente con una edizione dedicata al Giappone. VerdeMura tornerà nel 2020 nei giorni 3, 4 e 5 aprile.

 

 

Share