VerdeMura 2022 – Incontri on-line per imparare i trucchi di orto, frutteto e giardino

Giovedì 24 marzo alle ore 21 appuntamento per conoscere la Camelia

webinar gratuito con Andrea Corneo

 

Lucca 23 marzo 2022 – Scopriamo tutti i segreti della Camelia per riuscire ad avere piante rigogliose e in salute. Prosegue con successo il ciclo di incontri gratuiti on line con vivaisti ed esperti che ci accompagneranno fino a VerdeMura 2022, in programma dal 1 al 3 aprile.

Giovedì 24 marzo, alle ore 21, ultimo appuntamento con  “Si fa presto a dire Camelia”, con Andrea Corneo, presidente della Società Italiana della Camelia, alla scoperta della mutevole forma dei fiori delle Camelie, della loro storia e di Villa Anelli (Lago Maggiore), storica dimora e una della più importanti collezioni private inserita anche nei Gardens of excellence. Per partecipare su piattaforma Zoom Meetings basta prenotarsi inviando una email di richiesta a: info@verdemura.it per ricevere il link e collegarsi prima dell’evento. 

 

Andrea Corneo, nato e cresciuto nel giardino di Villa Anelli, laureato in agraria, è uno dei massimi esperti Italiani di Camelie e ci aiuterà a scoprirne tutti i segreti.

 

Si chiude con lui il ciclo di webinar che hanno coinvolto alcuni esperti fra paesaggisti, vivaisti e garden designer, pronti a svelare i propri segreti e si tengono ogni giovedì sera, su prenotazione gratuita on line.   

 

A VerdeMura, fra le molte camelie ci saranno delle rarità, come quelle a fiore giallo, portate dai Vivai Giusti Massimiliano, che presenta per la prima volta anche in esemplare di ‘Red Leaf Bella’: una camelia molto rara, detta anche “Hongye Beila”, originaria della Cina e scoperta nel 2009. I fiori delle camelie saranno anche protagonisti di una mostra di fiori recisi, organizzata da Andrea Antongiovanni del vivaio Rhododendron in collaborazione con altri esperti e appassionati.
 
Con il biglietto di VerdeMura, sarà possibile entrare gratuitamente anche a Lucca Collezionando, il festival vintage-pop dedicato al fumetto e allo slow entertainment che si terrà sabato 2 e 3 domenica aprile al Polo Fieristico. I due appuntamenti, organizzati da Lucca Crea sono riuniti in un’unica offerta e collegati  da un servizio navette gratuito che collegherà le due manifestazioni passando da: Polo Fiere e stazione ferroviaria, per accompagnare i visitatori alle porte della città e raggiungere comodamente il centro storico e viceversa.

Share