Venerdì 31 marzo 2017 – ore 21:15 Auditorium “Vincenzo Da Massa Carrara” di Porcari

Compagnia Arte Teatrale Invicta

Agenzia matrimoniale – Mogli e buoi dei paesi tuoi, amanti e badanti di paesi distanti” commedia comico brillante in tre atti di Stefano Palmucci riveduta in vernacolo lucchese da Cataldo Fambrini

 

Lo spettacolo

La vicenda narra di due fratelli: Lieto, single alla ricerca dell’anima gemella e Libero, vessato da una moglie ed una suocera in cerca di una badante. Il fatto che entrambi si rivolgano alla stessa agenzia per trovare uno la moglie e l’altro la badante, scatenerà un susseguirsi di scoppiettanti equivoci e spassosi fraintendimenti. Naturalmente l’Agenzia invierà l’aspirante sposina al fratello maritato e l’aspirante badante al fratello single creando una serie infinita di malintesi, anche perché il fratello maritato si guarderà bene dal chiarire l’equivoco per non disdegnare le attenzioni dell’attraente ragazza.

In un crescendo di sotterfugi, bugie e tentativi di adulterio, la vicenda si dipana brillantemente coinvolgendo una galleria di strampalati e divertenti protagonisti verso l’immancabile lieto fine.

Un’occasione per riflettere, divertendosi, sui repentini cambiamenti che ci sono stati nelle tecniche di approccio tra i sessi nelle ultime generazioni.

 

PERSONAGGI / INTERPRETI

Libero Parloni / Daniele Tognarelli

Menga, moglie di Libero / Claudia Fambrini

Giacoma, madre di Menga e Gabriele / Simonetta Bianchi

Lieto, fratello di Libero / Riccardo Dinelli

Ugo, padre di Lieto e Libero / Arnaldo Iacopetti

Gabriele, fratello di Menga / Luca Innocenti

Alfiero, titolare Agenzia / Roberto Danesi

Irina, aspirante sposa / Simona Casella

Irina2, aspirante badante / Valentina Fambrini

Diana, vedova / Antonietta De Benedictis

Bernard, ambasciatore francese / Michele Quintino Miceli

Ingrid, sua segretaria / Irene Vannucchi

 

Assistente alla regia: Maria Rosa Paolini

Trucco ed acconciature: Sara e Francesca Moretti

Collaboratrici di scena: Vanda Lucarelli, Monica Danesi

Tecnici audio: Samuele Tognarelli, Andrea Biagini

Scene e costumi a cura del Collettivo

 

Regia di Cataldo Fambrini

Il prossimo appuntamento della rassegna:

Venerdì 7 aprile 2017 – ore 21:15

Compagnia I Postumi Teatro

La lunga notte del dottor Galvan” commedia stravagante di Tiziano Rovai, ispirata all’omonimo racconto di Daniel Pennac

Note di servizio

Per informazioni e prenotazioni si può contattare Rita al 320/6320032 o alla mail fitalucca@gmail.com.

Biglietto d’ingresso: € 7,00 intero; € 5,00 ridotto per ragazzi fino a 14 anni e persone oltre i 65 anni.

I programmi delle rassegne F.I.T.A. Lucca sono consultabili sul sito www.fitalucca.it.

 

Share