Il rinnovato Campo Comunale di Gragliana, nel comune di Fabbriche di Vergemoli, sarà inaugurato Venerdi 14 ottobre alle ore 14:00 con il taglio del nastro da parte del sindaco Giannini, i saluti delle autorità ed a seguire due ore di avviamento allo sport con la collaborazione dell’US Fabbriche di Vallico, il Golf Club Garfagnana, la Pallavolo Garfagnana e la Palla Elastica Vallico. I bambini della Scuola Infanzia Fabbriche di Vallico “Bambini di San Giuliano di Puglia” parteciperanno alla giornata che si concluderà alle 16.30 con una merenda. I consistenti lavori di riqualificazione del Campo Comunale di Gragliana sono iniziati nel mese di giugno con il rifacimento del manto erboso, l’adeguamento dell’illuminazione per partite da disputare anche in notturna, la realizzazione di una tribuna da cinquanta posti, la realizzazione di un percorso ginnico con l’obbiettivo di renderlo disponibile alla scuola elementare e la realizzazione di una casina di legno a servizio del percorso ginnico. Il lavori di riqualificazione del Campo Comunale di Gragliana sono stati deliberati dalla Giunta Comunale nell’estate del 2015, con un importo finanziato di circa 78 mila euro. I lavori sono iniziati a fine Aprile 2016 e Venerdi 14 ottobre il sindaco Michele Giannini taglierà il nastro inaugurando la rinnovata struttura sportiva. Una giornata importante in cui sono attesi anche i sindaci di Pescaglia, Stazzema e il Governatore della Misericordia di Borgo a Mozzano Brunini. In caso di maltempo l’inaugurazione sarà rimandata a Venerdi 21 ottobre.

I consistenti lavori di riqualificazione del Campo Comunale di Gragliana testimoniano l’importanza e l’attenzione che poniamo nei valori sportivi e sociali – specifica il sindaco Giannini – oggi è un giorno di festa per tutta la comunità. I bambini della scuola primaria potranno usufruire di una struttura rinnovata e migliorata – continua Giannini – struttura sportiva e di aggregazione per tutti, che ospita anche la seguita e lodata squadra locale dell’US Fabbriche di Vallico – conclude Giannini – squadra a cui voglio fare i miei compimenti per la sua attività”.

Estetico e polifunzionale, questo l’obbiettivo che ci eravamo prefissati – dichiara il vicesindaco Mariani – Il campo di Gragliana attendeva di essere completato dal Luglio del 2015, l’area destinata al pubblico, negli anni era diventata punto di raccolta per l’ingombrante. L’obiettivo era di togliere quella bruttura creando una zona spettatori che potesse essere di utilità per famiglie ed amanti del fitness. Per la sua centralità potrà essere una struttura importante per tutta la Val di Turrite. Un intervento del quale vado orgoglioso”.

89

Share