Valle del Serchio e Garfagnana

Tra le righe di Barga: l’ottava edizione tra giornalismo d’inchiesta, la storia della RAI, l’analisi del mondo islamico e un noir travolgente

Lirio Abbate, Bruno Gambarotta, Giuliana Sgrena e Giampaolo Simi sono gli ospiti del festival letterario “Tra le righe di Barga”, nell’edizione che festeggia il riconoscimento del Ministero dei Beni Culturali di uno dei borghi più antichi e più belli d’Italia. Barga infatti dal 2015 si può fregiare del titolo di “Città del libro”. Giunto all’ottava  edizione, l’evento che si svolge, come ogni anno, tra la sala di palazzo Pancrazi e

Share

Tutto pronto per il mercatino in notturna a Borgo a Mozzano

ppuntamento in notturna con il mercatino a Borgo a Mozzano dalle ore 18 di Giovedi 16 Luglio in poi inizierà l’allestimento dei banchi espositivi in via Umberto I, dove si potrà trovare artigianato artistico, modernariato, e prodotti tipici. Alle ore 21.15 in Piazza S. Rocco il concerto della Great Baddow High School, con i suoi numerosi elementi e un repertorio ricco e vario. Nella Biblioteca Comunale a Palazzo Santini sarà

Share

Behind Food Sustainability alla Riserva Naturale dell’Orecchiella

Dopo il passaggio nella Fortezza di Mont’Alfonso, inaugura domani, venerdì 17 luglio ore 11.00 presso Riserva Naturale Statale dell’Orecchiella (LU) mostra Behind Food Sustainability. L’inaugurazione sarà l’occasione per presentare la Riserva dell’Uomo e della Biosfera dell’Appennino Tosco Emiliano. Alla presentazione interverranno, oltre al presidente del Parco Nazionale, Fausto Giovanelli, la responsabile della Riserva Naturale Statale dell’Orecchiella,  Elena Perilli, e il comandante del Corpo Forestale dello Stato della Regione Toscana, Giuseppe Vadalà.

Share

La Banca dell’Identità e della Memoria della Garfagnana si arricchisce di un volume che sa di arte e di paesaggio

“PIETRO DA TALADA Un pittore del 400 tra l’Appennino Reggiano e le Apuane” mette al centro l’Appennino Tosco Emiliano e il suo crinale ’Appennino nel Cuore, una giornata speciale e sentitamente partecipata da un vasto pubblico quella di domenica 12 luglio, nello splendido scenario del Passo di Pradarena a confine tra Garfagnana e Appennino reggiano,  ricca di iniziative e organizzata nell’ambito di ParcoAppennino nel Mondo, il progetto gestito dalla Unione

Share

Serchio delle Muse, in Valle del Serchio le eccellenze della lirica

odici serate con i migliori artisti di fama nazionale e internazionale, concerti e rappresentazioni di una “Traviata” tutta da scoprire, e soprattutto piazze che si attendono piene come ogni anno. Il 17 luglio, con la serata in programma a Pianacci (Villa Collemandina) partirà ufficialmente il festival lirico “Il Serchio delle Muse”, giunto ormai alla diciannovesima edizione. Il calendario della manifestazione è stato illustrato ufficialmente oggi (martedì 14 luglio)  nella sala

Share

Palio di S. Jacopo a Gallicano: tutto pronto per la manifestazione di punta dell’estate Garfagnina

hiusa in un doveroso silenzio, la macchina del Palio di S. Jacopo a Gallicano è pronta per esplodere nelle tre piazze principali. Top secret come sempre sui costumi, esibizioni, carri e coreografie,  ma come ogni anno il risultato lascerà sbalorditi. I tre Rioni, Bufali, Monticello e Borgo Antico si sfideranno mettendo in campo tutte le loro armi, dai costumi che sono vere opere d’arte, ai balli orchestrati da maestri del settore.

Share

Gallicano: la grande Bellezza

ontinua a Gallicano il successo del Luglio Gallicanese, il mese di eventi organizzato dalla Pro Loco Gallicano che registra il tutto esaurito ogni sera. Suggestiva e di grande impatto la sfilata di moda che ha visto bellezze locali sfilare davanti ad una piazza gremita di persone. Entusiasta del successo anche il Sindaco David Saisi: Una sfilata di moda organizzata nel dettaglio dalla Pro Loco di Gallicano che e’ riuscita a

Share

Ennesimi furti in Valle del Serchio. Qualcuno li fermi

ontinuano i furti in Valle del Serchio, questa volta sono state prese di mira tre case nel territorio di Ghivizzano. I ladri, sempre loro, entrano furtivi nella notte, approfittando di finestre aperte oppure forzando le serrature. Ormai da troppo tempo stanno agendo e scorrazzando in tutta la valle senza che nessuno riesca a fermarli. Gli abitanti della Valle ormai non dormono sonni tranquilli ed alcuni rischiano di passare notti insonni nella paura

Share

Il G.S. Orecchiella conquista e domina la Sky Race delle Apuane 2015. Doppietta con Buonomini e Ridolfi

rionfo per il G.S. Orecchiella Garfagnana alla 10^ edizione della Sky Race delle Alpi Apuane, con partenza e arrivo a Fornovolasco (Lu). Addirittura è arrivata una “doppietta” grazie alla vittoria di Giacomo Buonomini con il tempo di 2:47:00 davanti al compagno di squadra Fabrizio Ridolfi in 2:55:40. Terzo posto per Angelo Simone. Per i due atleti è il suggello ad una stagione fantastica nella disciplina, dopo le vittorie al Trail

Share

Insolvenza del Comune di Fosciandora? Allarmismo per apparire sui giornali

Il Sindaco e il gruppo di Maggioranza del Comune di Fosciandora n riferimento all’allarme lanciato dal sig. Biagioni  Mario, attraverso gli organi di stampa, il Sindaco di Fosciandora e il Gruppo di Maggioranza sono rimasti sorpresi dalle affermazioni catastrofiche  circa la nostra situazione economica, considerato anche che da molti anni non è più residente nel Comune, assolutamente estraneo alla vita politica e sociale della comunità e forse poco informato. Alla

Share

Borgo è Bellezza omaggia il Ponte delle catene

a seconda serata di “Borgo è Bellezza” è stata dedicata la genio di Lorenzo Nottolini e al suo splendido Ponte delle Catene. Lorenzo Nottolini nasce a Segromigno il 6 maggio 1787. Frequenta presso l’università di Lucca il corso per diventare agrimensore e nel 1807 viene scelto da Giovanni Lazzarini, uno dei suoi maestri nonché Architetto del Principato di Lucca, come assistente per completare Villa Reale di Marlia, residenza di campagna della

Share

Grande successo di pubblico alla presentazione del libro di Luigi Bonaldi dedicato a “Marrana” e alla Pallavolo

Una nutrita presenza di pubblico, oltre un centinaio di persone, ha fatto da cornice alla presentazione, presso il “Centro medico Ippocrate” a Castelnuovo di Garfagnana, del libro “La Pallavolo in Garfagnana, Media Valle e il “Marrana” scritto da Luigi Bonaldi, autore già di diversi libri. Questa pubblicazione, realizzata grazie al contributo della Fondazione Banca del Monte e con la collaborazione della Pallavolo Garfagnana, oltre a ricordare “Il Marrana”,  ricorda anche

Share

Borgo a mozzano, la minoranza attacca: 2 milioni di euro di debiti in 13 mesi

“Come volevasi dimostrare, a fronte del finanziamento di soli 700 mila euro, per la ristrutturazione della Scuola Media si accende un nuovo mutuo di 1.033.834 – Afferma in una nota il gruppo di minoranza Andare Oltre del Comune di Borgo a mozzano – Per la realizzazione del nuovo campo sportivo in sintetico a Valdottavo, la Regione ha stanziato solo 75 mila (e non 150 mila come annunciato) perciò si rende necessario

Share

Castelnuovo: Venerdì tocca a Progetto Senegal, moda e musica completano il programma

irca 150 partecipanti, una donazione da 2mila euro per l’associazione Il Sogno e per la sua opera di sostegno ai bambini meno fortunati del territorio. Non solo eventi e shopping, l’associazione Compriamo a Castelnuovo, centro commerciale naturale di Confcommercio Lucca, è da sempre a fianco anche delle altre associazioni del territorio ed in particolare di quelle che a carattere sociale. La collaborazione con Il Sogno va avanti dalla fondazione della

Share

Mortellino a rischio nel territorio di Borgo a Mozzano

l Consigliere delegato all’Agricoltura Rosetta Viviani informa di aver ricevuto segnalazioni in merito alla presenza sul nostro territorio di un insetto la PIRALIDE DEL BOSSO (Cydalima perspectalis) molto dannosa per la Pianta del Bosso anche conosciuta come Mortellino. E’ un insetto molto aggressivo verso la pianta allo stato larvale e può provocare la defoliazione e in casi estremi il disseccamento. La larva di colore verde punteggiata di nero è molto

Share

Torna a Sillicagnana la Sagra dei Maccheroni

orna a Sillicagnana la Sagra dei Maccheroni giunta alla sua XXXIX edizione. A farla da protagonista ancora una volta la cucina tradizionale e l’intrattenimento dal vivo che occuperà le serate del 17-18-19 23-24-25-26 Luglio. Si parte con il primo week end ricco di eventi, il venerdì 17 il dopo cena si trasforma con BORA BORA PARADISE musica da discoteca e divertimento faranno da padroni ad una serata che ormai è

Share

Ungulati e predatori, Remaschi agli agricoltori: “Problemi veri, dobbiamo dare risposte”

ntro una decina di giorni la costituzione di un tavolo che veda la presenza della Regione e delle associazioni interessate per mettere in campo provvedimenti sul tema degli ungulati e dei predatori (lupi, ibridi ecc.). E’ questo l’impegno preso stamani dall’assessore all’agricoltura e foreste, Marco Remaschi, che ha incontrato a palazzo Strozzi Sacrati una delegazione di Coldiretti regionale guidata dal presidente Tullio Marcelli. In precedenza Remaschi aveva incontrato le associazioni

Share

Verde, giallo, arancio e rosso: rinnovamento del nuovo sistema di allerta regionale

PROTEZIONE CIVILE: LA PROVINCIA DI LUCCA SI ADEGUA AL NUOVO SISTEMA DI ALLERTAMENTO REGIONALE Dal 15 luglio in vigore le novità che riguardano vari aspetti della trasmissione dati e informazioni erde, giallo, arancio e rosso. Sono questi i codici-colore scelti per il rinnovamento del nuovo sistema di allerta regionale che superano i ‘vecchi’ termini “ordinaria”, “moderata” ed “elevata” che indicavano i livelli di pericolo dei precedenti avvisi legati al maltempo. Anche

Share

Inaugurata Venerdi nella splendida cornice della Fortezza Mont’Alfonso la mostra UNESCO Behind Food Sustainability

Ha debuttato venerdì 10 luglio alle ore 18 nella Fortezza di Mont’Alfonso la mostra realizzata dall’UNESCO come contributo a Expo, ‘Behind Food Sustainability – Oltre la Sostenibilità Alimentare’;  un’occasione importante per il Parco Nazionale per presentare pubblicamente l’Appennino Tosco Emiliano come Riserva ‘Uomo e Biosfera’ dell’UNESCO. Ciò che volgiamo raccontare attraverso la sezione dedicata all’Appennino Tosco Emiliano, in coerenza con gli intenti dell’UNESCO- spiega il presidente del Parco Nazionale, Fausto

Share