Lucca, 15 giugno 2016 – Si è concluso nei giorni scorsi (lunedì 13 giugno 2016) il corso di formazione sui piani di emergenza ed evacuazione degli stabilimenti ospedalieri di Barga e Castelnuovo Garfagnana.

Il corso ha visto la partecipazione di 500 operatori dell’Azienda USL Toscana nord ovest fra discipline sanitarie e tecniche, nell’ambito di un progetto che è stato promosso dalla direzione medica ed infermieristica di presidio ospedaliero, dal servizio di prevenzione e protezione, dal servizio di emergenza sanitaria territoriale 118 e dalla struttura di gestione operativa e sviluppo organizzativo.

Il team ha partecipato prima alla stesura dei piani di emergenza e poi alla formazione massiccia del personale dipendente.

Il percorso ha comportato l’impegno settimanale dei docenti e dei discenti dal mese di marzo 2016 fino ad oggi e, grazie allo spirito collaborativo del gruppo di lavoro e di tutto il personale, si è concluso in maniera proficua.

In attesa della prossima simulazione di emergenza, gli organizzatori dell’iniziativa ringraziano tutti coloro che vi hanno attivamente partecipato. (sdg)

Share