“Music from Sphinx” Musica della Sfinge

Valentina Ciardelli presenta a Villa Bertelli il suo primo disco da solista

Lunedì 6 gennaio ore 17.30 Sala Ferrario Villa Bertelli

 

 

Music from Sphinx “Musica dalla Sfinge”, della Casa discografica giapponese DAVINCI di Osaka e primo disco, come solista, della musicista e compositrice Valentina Ciardelli, verrà presentato lunedì 6 gennaio alle 17.30 nella Sala Ferrario di Villa Bertelli a Forte dei Marmi. L’appuntamento rientra nel calendario di Autunno in Villa, promosso da Villa Bertelli e vedrà l’artista, nata a Pietrasanta, ma residente da diversi anni a Londra, offrire questa sua ultima opera al pubblico versiliese.

 

Music from Sphinx è concepito come una reazione umoristica e provocatoria alla celebre frase pronunciata da Arturo Toscanini “Morirò senza aver capito le donne e l’intonazione dei contrabbassi”. Da qui: qual è il suono di una sfinge? A corredo dell’evento, ci saranno l’Opening lirico a cura di Elena Bologna, con la partecipazione di Ignazio Alayza e Alessandro Viale al pianoforte. Al termine, un’intervista a Valentina Ciardelli di David De Filippi.

 

“L’identità del contrabbasso come strumento autonomo e fiero- si legge nella presentazione dell’opera-  è sempre stata nebbiosa. In questo disco l’inten

to è di dare uno spazio degno allo strumento, senza la necessità di imitare o mettersi in competizione con gli altri virtuosismi strumentali. La scelta del repertorio è una risposta musicale mirata a chiarificare e rendere approcciabili le potenzialità del contrabbasso, che purtroppo sono ancora un grosso enigma non solo per Toscanini, ma per la maggior parte degli ascoltator”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share