VAGLI – si è assicurato per altri 20 anni la continuità del lavoro e delle cave del marmo.

 

 

Dopo 3 anni, 139 incontri istituzionali con l’intervento dei migliori professionisti che sono attualmente nel mercato, questo Comune si è assicurato per altri 20 anni la continuità del lavoro e delle cave del marmo.
Così dalle 9 cave attuali si passerà ad altre 23!
Entro 90 giorni gli imprenditori dovranno presentare il piano, poi saranno assunte oltre 150 persone. Nessuno, per altri 20 anni potrà fermare l’attività. A Firenze, gli Amministratori di Vagli Sotto hanno firmato la fine delle conferenze dei servizi.
STORICA FIRMA IN REGIONE!!!


FINALMENTE SOLO NOI VAGLINI ORA SIAMO I SOLI ARTEFICI DEI NOSTRI DESTINI LAVORATIVI.
VIVA LA PROSPERITÀ DI LAVORO PER TUTTI.
FATTI NON PAROLE….MA FATTI VERI!
Ora tutti diranno ..ce l’hanno fatta anche per merito mio, bla bla bla, non è vero! Ne sindacati, ne girotondini sono i benefattori e martedì alle ore 12:00 presso i bacini marmiferi, in un consiglio pubblico elencheremo nome e cognome di chi, in questi duri anni di confronto, era dalla nostra parte!
IL VOSTRO SINDACO MATTO!

 

MARIO PUGLIA

Share