Vagli c’è, ma non sui cartelli stradali della provincia

VAGLI DI SOTTO – Il sindaco di Vagli Sotto Mario Puglia questa volta è davvero arrabbiato (usando un eufemismo) e amareggiato per come l’ente provincia ha tolto i cartelli di segnaletica stradale che indicavano appunto Vagli Sotto. Da alcuni anni il piccolo borgo dell’Alta Garfagnana è il luogo più visitato di tutta la Valle del Serchio, grazie a varie iniziative e anche alla bellezza del posto.

–  fonte noitv

maxresdefault1392727114640.jpg--

 

Vagli è diventando un vero e proprio traino e polo turistico per tutta la Garfagnana. Una scelta ed un provvedimento quello di togliere Vagli dai cartelli stradali che secondo il primo cittadino ha lo scopo di colpire e di punire anche per altri motivi. Così il sindaco Puglia lancia un appello al Presidente della provincia di Lucca, Luca Menesini.

Share