Vacanze estive in Versilia per la terza età, aperte le iscrizioni

I cittadini più in difficoltà potranno ottenere un rimborso sulla quota di iscrizione fino a 150 euro

Vacanze estive in Versilia per la terza età, aperte le iscrizioni
Il soggiorno messo in piedi grazie anche a risorse dell’ente
Soggiornare dal 1° al 12 settembre in un albergo a tre stelle a Lido di Camaiore, usufruendo del servizio di pensione completa, della spiaggia con ombrellone e dell’assistenza medica. E’ l’opportunità che hanno i cittadini di Pescaglia di almeno 65 anni grazie al progetto “Vacanze estive terza età” promosso dall’amministrazione comunale, che quest’anno si rinnova con un’offerta più accessibile alle fasce più deboli della popolazione grazie alla possibilità di usufruire di agevolazioni in base al proprio Isee.

Il Comune, infatti, rimborserà 150 euro a chi ha un Isee fino a 6.524,57 euro e 75 euro a chi ha un Isee compreso tra 6.524,57 e 13.049,14. Oltre questo valore non è previsto alcun rimborso.

“Un’iniziativa preziosa, che permette alle persone di socializzare e di rilassarsi in una località turistica – spiega l’assessore al sociale, Valerio Bianchi -. Riteniamo infatti importante che anche chi appartiene alla terza età ma magari non dispone di un mezzo per spostarsi oppure vive da solo possa andare in vacanza. E’ per questo motivo che l’amministrazione comunale, grazie anche al sostegno dei cittadini che hanno destinato al Comune il proprio cinque per mille, impiega proprie risorse contribuendo ad alcuni servizi, come la presenza di un accompagnatore e il trasporto, e agevolando chi ha un reddito più basso”.

Durante il soggiorno, che è rivolto a persone autosufficienti, il gruppo sarà seguito da un accompagnatore. Sono previste anche attività di animazione e un’escursione.

Per iscriversi c’è tempo fino al 13 agosto. La quota da pagare è di 545 euro a persona, da corrispondere al soggetto organizzatore entro la data stabilita per la partenza.

Per informazioni rivolgersi all’ufficio servizio sociale: sede di Pescaglia capologo telefono 0583-3540218 (lunedì mercoledì e giovedì dalle ore 8.00 alle 14.00), ufficio distaccato di San Martino in Freddana telefono 0583-385837 (il lunedì dalle 12.00 alle 13.30).

Pescaglia, 22 luglio 2016

Share