Si congeda il Maresciallo Maccarone: una vita dedicata all’Arma

index

capannori Nella serata di ieri si è tenuta la cena di saluto per il maresciallo Antonio Maccarone, comandante della Stazione Carabinieri di Lammari. Maccarone si è arruolato giovanissimo, il 1 luglio 1970, e ha ricoperto tutti i gradi che si poteva fino al grado di maresciallo aiutante. Durante questa sua lunga carriera, durata circa 46 anni, il maresciallo Maccarone ha saputo mostrare la sua vera essenza: quella di un uomo trasparente e onesto che ha dedicato tutta la sua vita al bene del cittadino e alla tutela della sicurezza di quei comandi che sono stati affidati a lui . Tutti hanno saputo apprezzare nel tempo le sue doti umane, la sua trasparenza e la sua onestà .All’ Arma dei Carabinieri lui si è dedicato con tutte le sue forze, con tutta la dedizione possibile, sacrificando spesso anche gli affetti più cari ma guadagnandosi allo stesso tempo la stima e la benevolenza delle persone che in qualche modo, anche se pure per un consiglio, un aiuto o una semplice indicazione, a lui si sono rivolte. In molti sono stati dispiaciuti apprendendo notizie del suo congedo perché sono coscienti del fatto che uomini della qualità e della levatura morale del maresciallo Maccarone sono veramente rari. I cittadini le autorità i colleghi e gli amici gli sono grati per quanto ha dato e gli augurano tutta la serenità che merita insieme alla sua famiglia e ai suoi affetti più cari.

Share