Una vittoria all’ultimo respiro per i ragazzi del TAU CALCIO

River Pieve-Tau Calcio, terminato 1-2.

Una vittoria all’ultimo respiro per i ragazzi di mister Cristiani, che sotto di un gol dopo cinque minuti e in inferiorità numerica per tutto il secondo tempo dopo l’espulsione di Mengali (doppia ammonizione), riescono a ribaltare il risultato nella seconda frazione con un tiro da fuori di Niccolai e un autogol allo scadere.

“E’ stata una grande prova di maturità da parte di tutta la squadra, che ha portato a casa una vittoria importantissima contro una formazione molto difficile da affrontare – ha commentato il DS del Tau Calcio Maurizio Dal Porto. – Le partite non si vincono sempre in punta di fioretto, a volte c’è bisogno della spada. Oggi non siamo riusciti a esprimere il nostro miglior calcio a causa di una partita molto maschia e con tante interruzioni, ma i ragazzi si sono adattati bene dimostrando grande compattezza. Faccio i complimenti ai nostri avversari per come hanno disputato questa partita e ancora di più ai nostri ragazzi per la tenacia e la voglia di vincere che hanno dimostrato”.

 

 

 

 

 

 

foto dello studio nucci

 

Tabellino:

River Pieve: Manfredi, Benassi, Filippi, Byaze, Leshi, Fontana, Satti, Cecchini, Petracci, Pieretti, Fanani. A disposizione: Tonarelli, Centoni, Faraglia, Morelli, Ferri, Maggi, Rocchiccioli, Angeli, Orsi. Allenatore: Micchi Edoardo

Tau Calcio: Carcani, Borgia, Quilici, Anzilotti, Mancini, Fedi, Niccolai M., Pratesi, Mengali, Antoni, Benedetti. A disposizione: Di Biagio, Lucchesi, Doveri, Falorni, Manfredi, Seriani, Fazzini, Lattanzi, Pardini. Allenatore: Cristiani Pietro

Arbitro: Leonardo Labruna di Pontedera

Marcatori: 10’pt Pieretti, 32’st Niccolai, 40’st aut. Filippi

Espulsioni: Mengali (T)

Share