La maggior parte dei cani ama giocare in acqua e diventano “folli” e felici quando si trovano in un posto che si trova nei pressi di un lago, un fiume o al mare. Sono liberi di correre e giocare dando libero sfogo alla loro naturale vitalità.

 

Ci sono molte razze che sono più propense a stare nell’acqua, come il barboncino, il setter inglese, il cane d’acqua portoghese ecc… Ma secondo nessuno è paragonabile ai Terranova, che sono noti per essere nuotatori esperti e sono spesso addestrati come cani salvavita.

Ma a parte le razze con abilità innate all’acqua, la maggior parte dei cani ama nell’acqua, all’aperto; ed è in tali situazioni che possono verificarsi a volte incidenti. Situazioni che vanno fuori controllo dello stesso animale o del proprietario.

Ed è in momenti critici e di pericolo inaspettato, che il proprietario deve essere vigile e capace di fare qualsiasi cosa per salvaguardare la vita del proprio cane.

Quello che vedrai nel video qui sotto, ritrae perfettamente questa situazione. Il cane che appare nel video, cade nel canale e nonostante sia un provetto nuotatore, non riesce a raggiungere la riva, nè ad arrampicarsi, in quanto il muro è troppo alto e scivoloso.

Non sappiamo quanto tempo sia rimasto in questa situazione, ma se non fosse per le persone che sono lì, ed in particolare per la donna che con coraggio soccorre il cane, forse l’animale non sarebbe sopravvissuto.

Senza pensarci due volte, la donna con coraggio si tuffa nell’acqua.
Un salvataggio emozionante e difficile allo stesso tempo, ma che fortunatamente ha avuto un lieto fine.

Ecco il video del salvataggio


Ti è piaciuta questa storia? Condividila anche tu ed aiutaci a divulgarla. Grazie!

Share