Una donna lo trova in fin di vita sotto la pioggia, dopo alcune settimane è irriconoscibile

Appena nate, quasi tutte le creature necessitano delle cure e del calore della madre, che provvede a fornire il nutrimento necessario e a proteggerle dalle minacce circostanti. Per questo quando Kathryn Van Beek trovò un gattino con il cordone ombelicale ancora attaccato, non sperò più di tanto nella sua salvezza, ma questo non le impedì di prenderlo con sé e di tentare l’impossibile, sfidando il pessimismo di chi le diceva che non ce l’avrebbe mai fatta.

https://www.guardachevideo.it/video/7902/una-donna-lo-trova-in-fin-di-vita-sotto-la-pioggia-dopo-alcune-settimane-e-irriconoscibile?utm_source=fb&utm_medium=EVERGREEN&utm_term=7902&fbclid=IwAR3MO3qFr92_Xk2YOc4YnrlNGEZ1FPbhUcqppz6-DkYqVRp7GX_9uKRF4i4

Kathryn lo ha trovato sotto alla pioggia, di notte, con il cordone ombelicale attaccato. La vista di quel gattino è stata straziante.

Stava lottando per continuare a vivere in una sentiero di Auckland, in Nuova Zelanda.

Era completamente zuppo a causa della forte pioggia. Dapprima Kathryn lo scambiò per un ratto, e per questo si spaventò enormemente.

La donna bussò alle porte delle case vicine per chiedere informazioni su quel gattino. Ma le risposte furono tutte negative. Non le restò altro da fare che portarlo a casa e adottarlo.

Lo chiamò Bruce, in riferimento a Bruce Wayne, il nome del personaggio di Batman alla luce del giorno.

Arrivati a casa, il gattino tremava per il freddo. Kathryn lo scaldò tenendolo stretto a sé con una coperta.

Il gattino non mangiava nulla, se non del latte somministrato con una siringa.

Dopo 12 giorni insieme alla donna, pesava ancora poco più di 100 grammi, e non aveva ancora aperto gli occhi.

Quando finalmente li aprì, fu una grande sorpresa: un colore azzurro chiaro, come due pietre incastonate nel colore grigio scuro del pelo.

E pensare che non molto prima, le sue condizioni facevano pensare al peggio…

Dopo 9 settimane il gattino si rivelò essere un instancabile giocherellone.

Kathryn e la sua famiglia si affezionarono a Bruce, dedicandogli tutte le attenzioni.

Crescendo il pelo di Bruce inizò a cambiare colore. Anche il veterinario trovò il fatto molto strano.

Il colore iniziale di Bruce era causato dalle difficili condizioni in cui la madre si trovò a partorire.

Accudito e circondato di amore, il gattino iniziò a perde quel pelo grigio che aveva alla nascita.

Bruce si rivelò essere un gatto molto speciale. A differenza degli altri che mutano solo il colore degli occhi crescendo, lui ha cambiato anche il colore del pelo. Oggi è un magnifico gatto nero con penetranti occhi verdi.

Share