Valdisieve Basket – Basketball Club Lucca

 

16/15 – 35/21 – 55/36 – 73/54

16/15 – 19/6 – 20/15 – 18/18

 

Valdisieve

Bertolozzi 6, Cioni , Piccini , Maltomini 11, Pelucchini 11, Occhini 11, Morandi 8, Sarti 3, Bianchi 1, Sarti , Municchi 15, Piccini C. 7

All. Pescioli, Ass. Gemmi

 

Bcl

Lippi 13, Piercecchi , Barsanti 10, Russo 3, Benini 9, Vona 2, Simonetti 6, Balducci , Burgalassi 9, Pierini , Cattani 2

All. Tonfoni, Ass Pizzolante, Ass. Nalin

 

Partenza bianco/rossa per un mini break da 0/4 ma sono i padroni di casa che hanno in mano le redini, accorciano di due lunghezze e la risposta del Bcl è affidata a Benini per il 2/6, poi il Valdisieve sale in cattedra ed infila un parziale da 9/0.

Tonfoni inizia le rotazioni attingendo dalla panchina per arginare la spinta pontassievini, in campo c’è Cattani, Lippi, Simonetti Burgalassi e Pierini che riescono a contenere il Valdisieve chiudendo alla prima sirena sul 16/15

 

La partita riprende con una rimessa dei ragazzi di Pescioli, sono loro a far circolare la palla concludendo con un tiro da fuori per 19/15 dopo due minuti di gioco, ancora Municchi che spazia a tutto campo infila una nuova tripla e poco dopo guadagna due liberi 23/17, ad accorciare questa volta è Cattani, riducendo a meno cinque il distacco.

Sono le percentuali al tiro decisamente basse che mettono in crisi il Basketball Club Lucca a differenza dei padroni di casa che inanellano canestri scavando un solco che vale il più tredicii a tre minuti dal riposo.

Ma ancora non è finito l’assalto del Valdisieve, due triple in successione scavano ulteriormente il solco, mettendo ancor più in difficoltà il Bcl che accenna una timida risposta chiudendo il secondo quarto sul 35/21.

 

Partenza tutta casalinga con due punti messi dall’area e un inerzia tutta quanta casalinga, mentre il differenziale è salito a venti punti 41/21 dopo i primi quattrominuti della ripresa. È una strada quella che Tonfoni e i suoi ragazzi devono percorrere tutta in salita, è un momento davvero difficile, il canestro avversario sembra essere stregato. A dare morale ci pensa il capitano Barsanti che ritrova la misura per una bella bomba da tre, Lippi da fiato alla squadra e ancora Barsanti e Vona dai liberi riducono il divario a meno tredici.

E’ Municchi che oggi è in grande spolvero che rimette le cose a posto per i suoi, due triple e due punti da sotto riportano avanti il Valdisieve sul 55/36 sul filo della terza sirena

 

Ultimo quarto per tentare l’impossibile, ma davvero oggi la palla non entrerebbe neanche in un canestro largo il doppio. È difficile anche recuperare morale il Basketball Club Lucca non riesce a schiodarsi dal meno venti ed ogni volta che riesce a recuperare una o due lunghezza, la risposta è sempre molto velenosa e fatta di tre punti.

Cinque minuti di gioco prima della sirena finale per un punteggio sul tabellone di 63/45,  di una partita tutta in mano al Valdisieve che si chiude con una bruciante sconfitta per coach Tonfoni e i suoi ragazzi. 73/54 il finale e sicuramente molte cose su cui meditare in settimana

Share