Un uomo trova un portafogli con 520 euro e lo consegna alla Polizia, che lo restituisce al proprietario

La mattina del 2 giugno un uomo del ’93, cittadino del Bangladesh, ha consegnato alla Questura un portafogli, rinvenuto in viale Puccini, con all’interno la somma in contanti di 520 euro, e i documenti del proprietario.
Stamattina, poco prima di avviare le ricerche del legittimo proprietario tramite le banche dati, lo stesso, un cittadino nigeriano dell’88, si è presentato per sporgere denuncia di smarrimento, ma con sua meraviglia ha scoperto che quanto da lui smarrito era stato rinvenuto e consegnato presso questi Uffici il giorno precedente.
Accertato che nulla mancasse, ha espresso gratitudine verso il personale intervenuto, rappresentando altresì di voler incontrare la persona che aveva rinvenuto il documento per ringraziarlo e condividere con lo stesso un riconoscimento monetario.
Il cittadino bengalese, avvisato delle intenzioni dell’uomo, ha riferito di non voler alcuna ricompensa per quanto fatto.
Tuttavia il Questore ci ha tenuto ad incontrarlo per ringraziarlo personalmente per il bel gesto compiuto.

Share