Grande attesa per la terza settimana di eventi

UN TUFFO NEL MEDIOEVO, NELLA MUSICA E NEL TEATRO: ECCO LA TERZA SETTIMANA DEL LUGLIO ALTOPASCESE

Concerti, escursioni e rievocazioni storiche nel ricco programma del luglio altopascese

Altopascio, 17 luglio 2018 – Ogni giorno è un buon giorno per venire ad Altopascio. È proprio il caso di dirlo visti i moltissimi appuntamenti in programma per il Luglio altopascese. Grande attesa soprattutto per sabato e domenica (21 e 22 luglio), quando il centro di Altopascio sarà animato dalle rievocazioni di Altopascio Medievale”, mentre a Badia Pozzeveri per la prima volta uno spettacolo teatrale sarà portato in scena proprio all’interno degli scavi archeologici dell’antica abbazia.

Sarà un appuntamento dedicato ai più piccoli, invece, quello di domani, mercoledì 18 alle 21, quando, sulla terrazza della biblioteca comunale “A. Carrara” è previstoLetture in pigiama – Storie della buonanotte e non solo. L’appuntamento, a cura dei lettori volontari dell’associazione Nati per leggere è rivolto ai bambini da 0 a 6 anni e alle loro famiglie. In caso di pioggia, le letture si svolgeranno all’interno della biblioteca.

La grande musica del Francigena International Arts Festival sarà invece protagonista per le serate di giovedì 19 e venerdì 20, alle 21.15 in piazza Ospitalieri. Giovedì con l’Orchestra da camera della Francigena, che porterà sul palco la giovane violinista, talento indiscusso nel panorama internazionale, Lucilla Mariotti, insieme con il grande musicista, anche lui al violino, Marco Fornaciari. Venerdì, invece, con “Prega, ama, combatti – Il cosmo nel medioevo”, saranno eseguiti canti, musiche e danze sacre e profane originarie di varie parti d’Europa dall’anno 1000 al 1400. La serata del venerdì, inoltre, sarà dedicata, come da tradizione, al commercio cittadino, con i negozi aperti di notte, i locali che propongono musical dal vivo e, eccezionalmente per questa settimana, anche il Fuori tutto con tante occasioni a prezzi scontati. Sempre venerdì alle 21 in piazza Gramsci è in programma la “Serata pedagogica – Pensare ai bambini nella cultura attuale e digitale, un momento di incontro e di confronto aperto al pubblico con la partecipazione di esperti del settore.

Il gran finale di questa terza settimana di appuntamenti del Luglio altopascese è previsto per sabato e domenica (21 e 22 luglio) con una serie di iniziative che faranno rivivere la magia del medioevo. Si comincia sabato 21 luglio con lo spettacolo “A spasso nel tempo – Badia ieri, oggi e domani” spettacolo teatrale a cura della Compagnia Alchèmia in programma alle 21.30 all’abbazia di Badia Pozzeveri. Lo spettacolo si colloca nell’ambito della Notte dell’archeologia e dalle 20 sarà possibile partecipare alle visite guidate nel sito archeologico, organizzate direttamente dagli archeologi e dai ricercatori che stanno lavorando negli scavi.

Sempre sabato 21 luglio, a partire dalle 18.30, aprirà i battenti Altopascio medievale”, rievocazione storica a cura dell’associazione Cavalieri del Tau che coinvolgerà le piazze del centro storico del capoluogo e il parco della mura castellane. La manifestazione chiuderà alle 24 e proseguirà poi anche domenica dalle 9 alle 12 e dalle 16.45 alle 22.15. Da non perdere anche il mercatino delle Arti e dei Mestieri che si terrà in via Cavour in contemporanea alla manifestazione.

sibolla (1) Altopascio medievale

 

Share