Nessuno immaginava che un piccolo animale sarebbe stato così pericoloso …

L’ Utah Wildlife Division (DWR) ha  deciso di rilasciare un piccolo cucciolo di lince dopo che uno dei suoi agenti di riserva è stato attaccato il mese scorso da questa adorabile piccola creatura.

“Il gattino sembra piuttosto comodo e adorabile, finché non si avvicinano troppo”, scrisse la riserva dello Utah.


Il video di un gattino selvatico, chiamato affettuosamente Mr. Murderbritches, è diventato virale rubando milioni di cuori in  tutto il mondo. Mostra come ringhiò all’agente dall’interno di una gabbia, mentre l’uomo cercava di liberarlo nel suo habitat.

Tutto è successo dopo che Mr. Murderbritches è stato visto in giro in un allevamento di polli vicino a Kanarraville, nello Utah. Gli agenti sono stati avvisati della situazione e sono andati sul posto per spostare il bambino in un’area meno popolata.

Dopo aver visto il video di Mr. Murderbritches, il Center for Biological Diversity ha creato una sua versione, aggiungendo alcuni sottotitoli divertenti per raccontare cosa è successo

Lunga vita al signor Murderbritches!

Postato da Robert Jakobson giovedì 6 dicembre 2018

“Questi funzionari della fauna selvatica stanno lottando per rimanere in vita mentre rilasciano la lince più dura del mondo in natura”, il gruppo del Centro per la diversità biologica ha scritto dopo che oltre 750.000 persone avevano visto il video.


Le lince sono animali molto timidi e di solito evitano il contatto con gli umani . Questo spiega perché il signor Murderbritches era così arrabbiato con gli ufficiali, è solo la normale risposta di una lince in presenza di umani che invadono il suo spazio vitale.

Dietro il video di Mr. Murderbritches tenera nasconde una triste realtà è che, per il suo aspetto spugnoso, cuccioli di lince sono spesso confusi con i gattini indifesi domestici e molte persone con buona tenterà di “salvataggio” della natura.


All’inizio di quest’anno, una famiglia ha catturato due gattini rossi del lince dal loro habitat naturale per tenersi come animali domestici. Fortunatamente, sono riusciti a essere retrocessi dal ranger, ma l’esperienza li ha lasciati con gravi conseguenze che impediscono loro di tornare alla natura .

I gatti selvatici non sono semplicemente animali domestici e il tenero attacco del signor Murderbritches ne è l’esempio migliore. I tentativi del piccolo felino di mantenere l’ufficiale che cercava di aiutarlo ha funzionato e ha confermato la vulnerabilità dell’uomo alla natura.

cinguettio

Attualmente la piccola lince feroce si sta stabilendo nella sua nuova casa tra le montagne dello Utah, dove diventerà senza dubbio uno degli animali più rispettati e temuti del posto, nonché uno dei più popolari nei social network.

Condividi questa storia insolita con tutti i tuoi amici e rispetta sempre l’habitat naturale degli animali!

Share