SISTEMA MUSEALE PROVINCIALE – UN POMERIGGIO ALL’INSEGNA DEL TEATRO PERFORMATIVO AL MUSEO DEL CARNEVALE IN COMPAGNIA DELLE MASCOTTE FELICE E GAIA

L’arte spiegata ai bambini attraverso una performance teatrale al Museo del Carnevale di Viareggio: questo è ‘Alla scoperta dei segreti dell’arte con Felice e Gaia’, in programma sabato 26 marzo, a cura dell’associazione culturale ‘Venti d’arte’ e organizzata dal Sistema museale provinciale, per coinvolgere attivamente i bambini nella conoscenza della performance teatrale e dell’arte in generale.

A partire dalle 15:30 gli attori Durante Corsetti e Lisa Lucchesi, con i costumi di Felice e Gaia – le due mascotte del Sistema museale territoriale della provincia di Lucca – accoglieranno i bambini e le bambini con un primo spettacolo che prenderà il via alle 16 e avrà una replica alle 17:15.

Felice è un pittore ottimista, un po’ timido e a volte anche impacciato. Gaia è una storica dell’arte, dinamica e intelligente, organizza mostre ed eventi culturali e, con la sua lente di ingrandimento, studia ogni minimo dettaglio delle opere artistiche.

Ambedue rappresentano la gioia del mondo dei musei e trasmettono ai bambini l’amore per la conoscenza, educandoli ai valori del rispetto reciproco, dell’amicizia e della pace.

Per la realizzazione dello spettacolo, hanno lavorato alla drammaturgia Francesco Tomei, con la consulenza di Lucia Morelli. I costumi delle due mascotte sono stati realizzati da Michela Badiali.

Durante lo spettacolo i bambini saranno invitati a colorare, per questo l’organizzazione invita a portare da casa pennarelli e matite. A ogni partecipante sarà donato un adesivo con le mascotte Gaia e Felice.

L’evento è gratuito, ma è comunque consigliato prenotare, contattando il numero 342/9207959 o scrivendo alla mail: cittadelladelcarnevale@ilcarnevale.com.

Si ricorda che anche questo incontro si svolge secondo le regole dettate dalla normativa anti-covid e che, per partecipare, è necessaria la misurazione della temperatura all’ingresso del Museo, la mascherina e il possesso del Greenpass (salvo le esclusioni e limitazioni a norma di legge).

Share