Un italiano su quattro non conosce il mercato dell’energia elettrica

di Claudio Vastano

 

E’ quanto emerge da un sondaggio promosso da Selectra sulla bolletta della luce. “In tema di consumi energetici, un rispondente su 5 ha confuso kWh con kW. Altro grave fallo riguarda il fatto di fraintendere il fornitore di energia con il distributore locale. Il 40% dei partecipanti, infatti, crede che in caso di blackout si debba contattare la società di vendita anziché il distributore” hanno spiegato i portavoce dell’azienda.

Il test, a ogni modo, non è stato completamente deludente; il 77% degli intervistati ha passato il quiz –di essi l’11% a pieni voti-. Un 16% di chi ha risposto alle domande non conosce il bonus energia, che ha per scopo quello di aiutare chi si trova in condizioni di disagio economico (e in effetti nel nostro Paese non sono in molti a usufruire di questa agevolazione).

Quasi un quarto degli italiani, infine, ritiene che la quasi totalità degli utenti (il 90% circa) faccia capo al mercato libero, mentre nella realtà quasi il 60% dei consumatori è rimasto nel Mercato a Maggior Tutela.

w. www.selectra.net 

 

Share