“Un futuro per la Valserchio” insieme a tanti amici per una serata di idee e prospettive

La campagna elettorale è appena iniziata, anche se i cittadini della Valle del Serchio non se ne sono

accorti. L’unico che si è mosso con buon anticipo è stato Mario Turriani, capogruppo di minoranza

a Pieve Fosciana, che ha ufficializzato la propria candidatura alla carica di primo cittadino ed ha già

presentato i nomi dei dieci consiglieri che lo affiancheranno. “Un futuro per Pieve Fosciana” è il

nome della lista, un nome che fa parte di un progetto più ampio, quello di “Un futuro per la

Valserchio”, una sorta di rete civica nata tra cittadini e amministratori del territorio.

Tra le prime iniziative del movimento, una serata informale tra tanti amici, una semplice “pizzata”

che tuttavia la dice lunga sulla voglia di impegnarsi per il territorio e fare qualcosa di utile alla

collettività. Alla serata sono intervenuti, inoltre, i rappresentanti regionali della Lega Nord, il

presidente Francesco Pellati e i consiglieri regionali Elisa Montemagni e Roberto Salvini. Presente

il candidato sindaco a Pieve Fosciana Mario Turriani e i candidati consiglieri Melania Ferrari, Lara

Bitti e Valentina Cancherini.

Share