I cavalli sono considerati galanti, nobili animali e sorprendentemente bella, ma per quanto riguarda la vostra intelligenza? Non possiamo sottovalutare l’intelligenza dei cavalli , che sono anche in grado di fare cose che non hanno nulla da invidiare alle gesta di cani o gatti.

Pony RCP

Emma, ​​allevatrice di cavalli e con un’affinità molto speciale con questi animali, ha iniziato a dimostrare che questi animali possono essere addestrati per ottenere grandi cose e che in effetti comunicare con loro può essere abbastanza semplice, con un metodo che lei stessa ha sviluppato .

Per dimostrare al pubblico quanto i loro animali lo capiscono bene, è riuscito ad addestrare una coppia di pony in modo che siano in grado di dare il CPR alle persone che sono in difficoltà e le cui vite sono in pericolo.

Pony RCP

Sebbene i pony di Emma siano ancora nella fase di apprendimento, i passaggi più complicati sono stati coperti e lei si sente estremamente orgogliosa e soddisfatta dei risultati . I suoi nobili equini sono già in grado di ripetere la sequenza, fare pressione sul petto della vittima e fornire la respirazione necessaria.

Per verificare l’apprendimento dei suoi pony, il ragazzo di Emma fece finta di essere la vittima . Durante una passeggiata informale, fece credere ai pony di essere svenuto, steso sul pavimento sulla schiena, immobile.

I pony, ciascuno dotato di una borsa di pronto soccorso, notarono l’incidente e uno di loro avanzò verso il fidanzato di Emma, ​​controllò il suo respiro e continuò immediatamente a fornire aiuto attraverso la RCP .

Pony RCP

Emma ha catturato l’intera scena in video e immagini . Il pony posiziona delicatamente i suoi caschi anteriori sul petto del ragazzo di Emma, ​​preme leggermente più volte e controlla il respiro.

L’uomo finge di riprendere conoscenza, in modo da poter vedere il prossimo passo della routine. I pony lo aiutano a riprendersi e sono in grado di fornire a Emma gli strumenti necessari per fornire alla vittima un pronto soccorso minimo.

Pony RCP

Per TV

Il video ha sorpreso migliaia di persone, ma Emma spiega che il suo obiettivo iniziale non è proprio quello di addestrare i cavalli per questo tipo di routine. Vuole solo dimostrare ai non credenti che è possibile addestrare e comunicare con questi animali , ottenendo anche risultati più che soddisfacenti.

Se anche tu sei stato sorpreso dalla scena, non esitare a condividerla sui tuoi social network.

Share