Un cucciolo di orso non smette di abbracciare l’uomo che l’ha salvato da un incendio boschivo

Il 2019 è stato un anno difficile per l’ambiente ― basti pensare all’Amazzonia, colpita da gravissimi incendi, e subito dopo all’Australia, dove centinaia di animali hanno perso la vita, oltre che il loro habitat, a causa delle fiamme. Oltre 400.000 ettari di terra vicino Sydney sono bruciati, lasciando solo una devastazione terribile. In questo desolante scenario, però, ci sono stati anche tanti eroi che hanno cercato di salvare gli animali, rischiando anche la propria vita. Similmente alla donna che aveva rischiato la propria vita per salvare un cucciolo di koala dalle fiamme, un uomo ha salvato un cucciolo di orso nel mezzo di un incendio boschivo e la sua impresa è diventata subito virale su Twitter. Dopo il salvataggio, poi, il giovane (che non è stato ancora identificato) è stato letteralmente rincorso e abbracciato dal piccolo animale. Il video girato, testimonia la bellissima scena.

Il fatto è stato condiviso su Twitter da un influencer di nome Susanta Nanda; poco si sa del luogo in cui è stato girato il video che mostra il bellissimo gesto,ma si tratta comunque di una scena che ci invia un messaggio molto importante.

L’impegno e gli sforzi per la conservazione della fauna selvatica e per la sua cura, saranno sempre necessari. Questi esseri sono così meravigliosi che non possiamo ignorarli o far finta di nulla. Vediamo come persino l’orsetto cerca di giocare e di ringraziare l’uomo che lo ha aiutato. Vorremmo che nessun altro animale patisse sofferenze a causa della mano incontrollata dell’uomo.

Share