Un contributo per sostituire i vecchi generatori di calore con impianti meno inquinanti rivolto in modo specifico alle famiglie con difficoltà economica e che già accedono ai bonus sociali per la fornitura dell’energia elettrica e del gas naturale.
ll Comune ha pubblicato il bando e insieme alla Regione metterà a disposizione fondi per poter coprire l’intero costo della sostituzione. C’è tempo fino al 30 settembre per fare la domanda, per interventi efettuati dopo il 1° gennaio 2021.

Share