UN COMMENTO DEL SINDACO E DELL’ASSESSORE AL LAVORO DEL COMUNE DI PORCARI A SEGUITO DELLA RISPOSTA AL SOLLECITO APPELLO INVIATA DA SNAI

L’Amministrazione comunale di Porcari ha ricevuto la risposta di SNAI al

sollecito-appello inviatole per scritto il giorno 11 maggio.

Nella lettera indirizzata al Sindaco Alberto Baccini ed all’Assessore

Leonardo Fornaciari, l’azienda lamenta il venir meno dei presupposti

migliori per una facilitazione al confronto ma rinnova il proprio impegno

per un dialogo costruttivo con le organizzazioni sindacali e le istituzioni.

SNAI sta inoltre valutando tempi e modalità per poter incontrare al più

presto le organizzazioni sindacali.

“Sebbene contenga passaggi interlocutori – sostengono Baccini e

Fornaciari – la comunicazione di SNAI mostra però la chiara volontà

dell’apertura al confronto che il Comune di Porcari ha sempre caldeggiato

fino dall’inizio della vicenda. Riteniamo pertanto che un passo in avanti sia

stato fatto.”

“Continuiamo quindi – proseguono il Sindaco e l’Assessore – la nostra opera

di sostegno e mediazione a fianco dei lavoratori e dei loro rappresentanti

per riannodare i fili di un dialogo che rimane l’unica e la sola strada di

componimento di una situazione che, a questo punto, deve trovare analisi e

soluzioni nei tavoli già convocati per i prossimi giorni.”

“Siamo coscienti – concludono Baccini e Fornaciari – di essere di fronte ad

una situazione complessa. Ma è proprio in questi frangenti che le donne e

gli uomini di buona volontà possono contribuire in modo decisivo al

raggiungimento degli obiettivi più alti, da tutti condivisi: sviluppo e

consolidamento aziendale con salvaguardia dei livelli occupazionali.”

Share