Un cane guida per cani: questo Golden Retriever cieco ora si fa guidare dal suo migliore amico a quattro zampe

Dopo aver perso gli occhi e la vista a causa di problemi medici seri, un bellissimo esemplare di Golden Retriever ha trovato in un altro cane della sua stessa razza una guida per spostarsi dove lui non poteva, e sopratutto un grande compagno di vita. Un’amicizia improbabile che è stata raccontata con grande successo sul web grazie ai canali social che hanno “ospitato” questa bellissima storia vera di amicizia tra i Golden Retriever Jake e Addie.

immagine: Instagram

Jake è un Golden Retriever di due anni che ha rischiato la vita dopo che i suoi occhi avevano smesso di produrre lacrimazione e coagulazione; i medici veterinari avevano avvertito i padroni del cane dicendogli che un’operazione chirurgica di esportazione delle pupille avrebbe compromesso la vita del cane, ma i proprietari hanno invece optato per dargli una chance di vita e procedere comunque con l’operazione.

A donare un’opportunità di vita in più a Jake ci ha poi pensato l’arrivo di Addie, il cane miglior amico del povero Golden Retriever…

immagine: Instagram

I due erano già amici per la pelle ben prima che gli occhi di Jake si deteriorassero, e nel momento di maggior bisogno, Addie si è offerto non solo come compagno inseparabile ma anche come guida privilegiata per Jake, che dopo l’operazione chirurgica di asportazione delle pupille era diventato completamente cieco.

Advertisement

immagine: Instagram

Questo evento, non solo ha rafforzato però l’amicizia che già esisteva ed era duratura tra i due Golden Retriever, ma sono con il tempo diventati delle vere e proprie star del web grazie alle tenere foto scattate dai padroni umani, che raccontando l’evoluzione del rapporto tra i due bellissimi cani hanno conquistato migliaia di utenti:

immagine: Instagram

immagine: Instagram

Share