UEFA rinvia gli Europei di Calcio al 2021

L’ufficialità è arrivata. La UEFA ha deciso di rinviare al 2021 i campionati europei di calcio 2020 in programma dal 12 giugno al 12 luglio 2020, come vociferato nelle ultime ore.

La Union of European Football Associations, riunitasi oggi in videoconferenza coi rappresentanti delle 55 federazioni affiliati e i dirigenti dell’Associazione dei club europei e delle Leghe europee, ha deciso di spostare di un anno gli Europei di Calcio del 2020, che si celebreranno quindi nel 2021 nelle 12 città d’Europa ospitanti.

Cambieranno, però, le date. Anche se di poco: Euro 2020 si svolgerà dal’11 giugno all’11 luglio 2021.

Share