Tutto pronto per la 15^ edizione de Il Desco

 

Grande fermento e attesa per la mostra mercato dei sapori e saperi italiani

Lucca, 26 novembre 2019 – Tutti pronti ai posti di blocco per della 15^ edizione della mostra dedicata ai sapori e saperi italiani Il Desco, che accenderà i motori venerdì 29 novembre alle ore 13:00 nella suggestiva cornice del Real Collegio a Lucca.

C’è già grande fermento e attesa da parte degli amanti dei prodotti tipici di alta qualità per Il Desco 2019, che quest’anno celebra anche gli avvenimenti tecnologici più significativi del secolo scorso, pietre miliari della cultura moderna. Dall’atterraggio sulla luna alla nascita di Internet, dalla creazione del World Wide Web alla diffusione della rete, il mondo è cambiato e grazie alla nascita di network internazionali le persone, i luoghi, le passioni e le conoscenze si sono avvicinate decretando la sharing society. Anche il food è tra gli attori protagonisti di questa evoluzione, contribuendo a mettere in contatto persone e luoghi lontani, favorendo la valorizzazione della tipicità, la conoscenza di nuovi prodotti e le contaminazioni culinarie, fino ad arrivare alla social eating

L’appuntamento dedicato al food, punto di riferimento per la cultura culinaria italiana sarà aperto nei giorni 29, 30 novembre e 1 dicembre / 6, 7 e 8 dicembre 2019 e ricco di occasioni nel segno del divertimento, della cultura e dell’intrattenimento, grazie al calendario di eventi per la promozione e la divulgazione della cultura del cibo e della tavola, quali showcooking, laboratori sensoriali del gusto, laboratori per bimbi, convegni, degustazioni, minicorsi, aperitivi e contest, che da sempre riscuotono un forte gradimento da parte del pubblico, avvicinando anche nuove persone alla manifestazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Il Desco – ha dichiarato il Presidente della Camera di Commercio di Lucca, Giorgio Bartoli – è un appuntamento annuale, al quale non si può mancare. L’impegno della Camera di Commercio di Lucca è quello di creare attenzione su Lucca e sulle produzioni di qualità, e quest’anno vogliamo porre attenzione su alcune parole chiave #tipicità #condivisione e #riuso, che valgono per il food, per l’economia e per tutti gli aspetti della nostra vita quotidiana.”

“Il Desco rappresenta al meglio le eccellenze della enogastronomia italiana – ha continuato Valentina Mercanti, Assessore alle attività produttive del Comune di Lucca – Quest’anno la contestualizzazione dell’evento sarà particolarmente attraente e offrirà spunti di riflessione, saperi e sapori appunto, decisamente interessanti sulla nostra società e sulla contemporaneità. Il tema della condivisione e del riuso in particolare stanno molto a cuore all’amministrazione comunale, in una prospettiva di utilizzo sempre più consapevole delle risorse, in questo caso i prodotti della terra che si trasformano in cibo”

“Finalmente ci siamo – ha affermato Samuele Cosentino, rappresentante di Confcommercio nella Commissione per l’organizzazione dell’evento – ed ancor prima di vedere come andrà mi preme ringraziare tutte le persone che si sono adoperate per questa manifestazione. I nostri obiettivi rimangono la crescita e lo sviluppo dell’intero evento e siamo sicuri che il Desco 2019 sarà la conferma che la strada è intrapresa e che il cammino è ben chiaro e segnato.”

Il Desco è anche Esco dal Desco, un’azione che lega la manifestazione al territorio attraverso la promozione del calendario di eventi, mostre, workshop, convegni e tante altre opportunità che il territorio offre nel mese di novembre/dicembre durante il periodo della manifestazione per tutti coloro che vogliono vivere un’esperienza turistica ma non solo nel fine settimana a Lucca. Quest’anno molte iniziative hanno colto l’opportunità de Il Desco, per legare i propri eventi alla manifestazione e ai suoi temi, proponendo visite guidate, talk e tante altro all’insegna della cultura del cibo.

Nei giorni di apertura la mostra, ad ingresso gratuito, sarà aperta con orario continuato (venerdì 12:00 – 20:00, sabato e domenica 10:00 – 20:00).

 

Sul sito della manifestazione, e sulle pagine social, è possibile consultare l’elenco degli espositori con l’indicazione della provenienza e dei prodotti che saranno in vendita a Il Desco, nonché il programma completo degli eventi che si terranno al Real Collegio e il calendario Esco dal Desco.

 

La manifestazione, organizzata dalla Camera di Commercio di Lucca, con il patrocinio del Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo, del Ministero dei Beni culturali, della Regione Toscana è sostenuta dal Comune di Lucca, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e dalla banca del Monte di Lucca. Sponsor della manifestazione ad oggi sono: Mediaus, Naturanda, Paperlynen caps, Ecocanny, Puccini e la sua Lucca, Noi Tv, Sofidel, Lucca Kids, Zebar street cafè, Comunity CFA, Caffè Bonito, Cook inc, Goditalia e Five Stars.

Info su: https://www.ildesco.eu/

Share