TUTTO PRONTO PER IL BASKET DAY 2020.

 

DOMENICA 5 GENNAIO, DALLE 18:00, IL BASKET LUCCHESE A FAVORE DELLA CROCE VERDE P.A. LUCCA. PRESENTI I VOLONTARI PER LA CAMPAGNA “LA PROTEZIONE CIVILE BUSSA ALLA TUA PORTA” E, PER I PIÙ PICCOLI, UN’OSPITE SPECIALE.

 

Manca pochissimo al Basket Day 2020: l’ormai tradizionale appuntamento che lega sport e solidarietà si terrà domenica 5 gennaio, al PalaTagliate, e coinvolgerà entrambe le squadre di pallacanestro della città. Alle 18:00 sarà infatti la volta di Geonova BCL, mentre alle 21:00 scenderà sul parquet Gesam Le Mura. Gli incassi di entrambe le partite andranno a favore della Croce Verde P.A. Lucca, per l’acquisto di un life-pack, un defibrillatore multiparametrico da installare su un’autoambulanza.

 

 

 

 

 

 

 

Nel corso della manifestazione, ci sarà anche un momento di formazione di buone pratiche: saranno infatti presenti i volontari della campagna “La Protezione Civile bussa alla tua porta”, l’innovativo progetto promosso dall’Amministrazione comunale e dalla Protezione Civile, che mira a creare una comunità di cittadini informati, consapevoli e protetti.

Sarà una giornata di festa, pensata per grandi e piccoli. Per i bambini, infatti, è prevista un’ospite speciale: vista la data, giungerà al Palazzetto la Befana in persona, che distribuirà caramelle ai piccoli tifosi presenti. Inoltre, si terrà nuovamente l’iniziativa “Un canestro impossibile”: 15 persone, estratte a sorte tra gli spettatori, potranno tentare di realizzare un canestro con un singolo tiro dalla lunetta più lontana. Chi riuscirà nell’impresa verrà premiato con un week-end per due persone in una località italiana.

Si ricorda inoltre che all’interno della struttura sarà allestito un punto di raccolta di generi alimentari a lunga conservazione e di giocattoli, per aiutare le numerose famiglie bisognose della città e regalare un sorriso ai bambini meno fortunati.

All’ingresso sarà predisposto anche un banco dove poter lasciare offerte libere.

 

Share