Nelle città si soffoca, nelle spiagge si brucia, nelle strade l’asfalto si scioglie sotto i piedi…
Nella Grotta del Vento la temperatura è sempre la stessa (+10,7°C.): una via di mezzo tra il caldo dell’estate e il freddo dell’inverno. Rifugiatevi nell’eterna primavera della Grotta del Vento. 1, 2 o 3 ore di intenso piacere!

Share