Turismo fermo, Versilia sorpassata dalle mete esotiche

VERSILIA – “Non è solo colpa del maltempo di maggio se la stagione estiva non è decollata. La Versilia è diventata una destinazione meno appetibile, anche per le vacanze brevi.

– FONTENOITV

VERSILIA – “Non è solo colpa del maltempo di maggio se la stagione estiva non è decollata. La Versilia è diventata una destinazione meno appetibile, anche per le vacanze brevi. E’ questa la prima motivazione e da qui dobbiamo iniziare a rimboccarci le maniche, lavorando in sinergia”. A dirlo è Beatrice Taccola, per molti anni alla guida degli albergatori di Viareggio e titolare di uno degli hotel più esclusivi della Versilia, l’Esplanade.

La flessione del 50 per cento delle presenze registrata ad inizio stagione non deve scoraggiare gli operatori del turismo, secondo Taccola, ma deve servire come campanello d’allarme per pianificare una nuova strategia di promozione. Adesso ancora più necessaria, per contrastare la concorrenza del Mar Mediterraneo, dove hanno rirpeso piede nuove destinazioni, come Turchia ed Egitto.

Share