Turismo: 324 posti nei corsi gratuiti di Versilia Format, formazione a sostegno turismo, lavoro ed imprese

Maxi finanziamento regionale di 455mila euro per organizzare 25 corsi.

 455mila euro di finanziamenti regionali per creare attraverso la formazione nuovi posti di lavoro e figure specializzate nel settore del turismo324 profili da “costruire” tra disoccupati, occupati con bisogni di aggiornamento ed aspiranti imprenditori, 25 corsi, 3325 ore di formazione e 60 aziende delsettore turistico coinvolte. Sono i numeri del maxi progetto di formazione “All In” che Versilia Format, l’agenda del Comune di Pietrasanta, è pronto a mettere in campo per sostenere la “fame” di professionalità del settore turistico a cavallo tra la Provincia di Lucca e Massa Carrara. Si tratta del più importante progetto finanziato dalla Regione Toscana nell’ambito turistico realizzato in partnership con Serinform, Teseo, Free Picasso, Istituto Superiore Piaggia, Barsanti e l’alberghiero Minuto e Federalberghi Forte dei Marmi.

 

“Il turismo – ha spiegato il primo cittadino, Alberto Stefano Giovannetti in occasione della presentazione alla stampa – è il principale strumento di business del nostro territorio ma per essere competitivi e continuare ad essere un lido ed un territorio appetibile dobbiamo alzare il livello di servizi, dell’accoglienza e delle professionalità. I corsi che la nostra agenzia andrà ad organizzare danno risposte a chi cerca un posto di lavoro e alle imprese della Versilia che sono alla costante ricerca di figure formate e preparare. Ed è per questo che è indispensabile un coinvolgimento ancora più forte e convinto degli altri comuni, delle associazioni e delle imprese. A fianco di un sorriso, che è il primo biglietto da visita, servono anche figure specializzate. Sono anche le persone che alzano la qualità della nostra offerta e della nostra proposta turistica a livello nazionale ed internazionale”.

 

7 i corsi rivolti ai disoccupati, 2 agli aspiranti imprenditori under ed over 29 anni che hanno voglia di creare una start-up nel settore turistico e della ricettività ma anche della promozione e dell’organizzazione, 16 quelli invece rivolti agli occupati: “E’ sintomatico il fatto che ad dei corsi, quello per receptionist, si siano presentati in 106 a fronte di 12 posti disponibili. – ha spiegato Monica Pellistri, Presidente di Versilia Format – La domanda supera l’offerta. Il nostro obiettivo è dare risposte in materia di formazione e professionalità alle aziende, creare valore aggiunto attraverso il lavoro e i profili richiesti dal mercato ma anche formare nuove figure per esempio nel turismo digitale, nel social media management, nella formazione e valorizzazione dell’attività agrituristica che è in grande espansione fino alla cucina tipica fino alla prima governante”.

 

Versilia Format è tra le principale agenzie di formazione in Toscana specializzate nel settore turistico. “L’85% dei corsisti – ha spiegato Massimo Forli, Direttore di Versilia Format – trova infatti un lavoro a tempo indeterminato o determinato, una percentuale ben più alta rispetto alla media regionale che è attorno al 55%. Le richieste di figure arrivano principalmente dal settore alberghiero. Contiamo di attuare il piano di corsi entro la prossima estate così da incrociare i bisogni del mercato del lavoro”.

 

Share