Tumore al seno: da domani sera (1 ottobre) il loggiato di palazzo Pretorio si illumina di rosa per un mese intero per sensibilizzare sulla prevenzione

Anche quest’anno il Comune di Lucca ha aderito alla campagna “Nastro Rosa”, promossa dalla Fondazione Airc per la ricerca sul cancro e da Anci e associata a quella internazionale “Breast Cancer Awareness Month”.

A partire da domani sera (venerdì 1 ottobre) e per tutto il mese, il loggiato di palazzo Pretorio in piazza San Michele sarà illuminato di rosa. La campagna contro il tumore al seno, il cui simbolo è un nastro rosa incompleto, ha come obiettivo quello di rappresentare l’urgenza di trovare nuove cure per le donne colpite dalle forme più aggressive della malattia.

L’amministrazione comunale, assieme al tavolo delle politiche di genere, ha in programma una serie di ulteriori iniziative che si svolgeranno nelle prossime settimane, con lo scopo di aumentare l’attenzione nei confronti della prevenzione, che costituisce al momento l’arma più efficace per combattere questo tipo di tumore.

L’emergenza pandemica – dichiara a questo proposito l’assessora alle politiche di genere Ilaria Vietina – rischia di provocare una sottovalutazione delle patologie oncologiche che purtroppo permangono con una incidenza sulla popolazione ancora preoccupante. È ancora più necessario pertanto intervenire a sostegno della campagna del Nastro Rosa”.

Si allega Foto d’archivio

Share