I tecnici della Geal al lavoro dalle prime ore di stamani per l’intervento di ripristino

TUBAZIONE ROTTA A MONTE S. QUIRICO: via per Sant’Alessio chiusa almeno

fino alle 17 di domani, mercoledì 10 febbraio

 image (1)

Automobilisti costretti a servirsi della viabilità comunale della zona

La strada provinciale n. 24 via per Sant’Alessio rimarrà chiusa al transito – salvo ulteriori indicazioni – almeno fino alle 17 di domani, mercoledì 10 febbraio, dall’incrocio con via delle Piagge fino all’innesto con il ponte di Monte S. Quirico, ossia nel tratto iniziale dell’arteria.

E’ quanto comunica la Provincia di Lucca in merito all’interdizione al transito veicolare scattata nelle prime ore della mattinata di oggi (martedì 9 febbraio) a seguito della rottura di una tubazione dell’acquedotto comunale che passa proprio nel tratto di strada in questione.

L’intervento di ripristino è curato dai tecnici e dagli operatori della Geal.

Gli automobilisti, quindi, che devono raggiungere le zone della via di Sant’Alessio oltre via delle Piagge in direzione est possono percorrere, allungando inevitabilmente il giro e con le dovute precauzioni per gli spazi ridotti, la viabilità comunale: in particolare via del Parco della Rimembranza che si innesta proprio dall’abitato di Monte S. Quirico e via dei Poveri Vecchi, oppure percorrendo un tratto della via per Camaiore (sp n. 1 Francigena) la via dei Borelli che sbuca, sulla sp 24, all’altezza del bar “Tambellini”.

Share