Tributi locali, Mazzoni: “Dilazioniamo i debiti di cittadini e imprese”

“Dieci anni per saldare i debiti sui tributi locali fino a 25mila euro”. A tendere la mano a cittadini e imprese con problemi di morosità è Daniele Mazzoni, candidato a sindaco con la lista civica Siamo Pietrasanta. “Voglio mettere a punto – spiega Mazzoni – un piano di rientro per famiglie, esercenti e artigiani, che sono schiacciati dagli arretrati sulle imposte comunali. La legge non permette al Comune di azzerare le sanzioni ma, con l’approvazione di un regolamento, è possibile prevedere la rateizzazione del debito in un arco di tempo molto più ampio dei canonici 36 mesi. Inseriremo la dilazione fino a 25mila euro in dieci anni senza fidejussioni e soprattutto per tutti, senza seguire l’Isee che mette fuori gioco le famiglie proprietarie di prima casa ma prive di liquidità. Apriremo anche il nostro piano borse lavoro – conclude Mazzoni – ai cittadini che hanno bisogno di un contributo per ripartire”

Share