TRENOtrekking: da San Giuliano Terme a Ripafratta lungo lo “00”

le escursioni di Piedi in Cammino            

 

domenica 1 maggio 2022

Questa escursione si svolge lungo un tratto del “Sentiero Pisa” o “00″, un percorso assiale da un capo all’altro del Monte Pisano.

Partendo da San Giuliano Terme, risaliremo dal sentiero 115 per arrivare al celebre Passo di Dante dove inizieremo a seguire lo “00” in direzione di Ripafratta .

Percorreremo ambienti naturalistici molto vari tra loro, dalla bassa gariga ricca di essenze profumate della macchia mediterranea ai rigogliosi boschi di querce. Lungo il cammino avremo modo di visitare i ruderi di importanti eremi medievali come l’Eremo della Spelonca, fondato alla fine del XII secolo dagli Eremiti Neri, e l’Eremo di Rupecava (XIII sec.), entrami incastonati in un particolare paesaggio carsico.

L’arrivo al borgo medievale di Ripafratta sarà preannunciato dalle torri di avvistamento e dalla maestosa Rocca di San Paolino. Tali strutture rimangono a testimonianza dell’antico sistema difensivo che contraddistingueva questo particolare territorio di confine tra Pisa e Lucca.

Un itinerario alla scoperta di una zona bisognosa di conoscenza e rispetto che troppe volte è stata sfruttata e lasciata all’incuria.  Questa escursione si presta benissimo al “TrenoTrekking” utilizzando le fermate di  San Giuliano Terme e Ripafratta.

Durata: 1 giorno con pranzo al sacco
Difficoltà: E ) itinerario escursionistico
Sviluppo percorso: lineare
Dislivello massimo: 476 m.
Tempo di percorrenza: 4 ore (di cammino escluse le soste)
Ritrovo: Ritrovo alle ore 9.30 alla stazione ferroviaria di San Giuliano Terme. L’arrivo a Ripafratta è previsto indicativamente entro le ore 16.00.

Info: Guida GAE Francesca 3396836352
Iscrizioni: obbligatoria compilando il modulo a fondo pagina.

Contributo richiesto: 14,00 € (comprendente accompagnamento con guida GAE) – 7,00 € Soci FIE – Federazione Italiana Escursionismo, ERA – European Ramblers Associations, Studenti Universitari – bambini e ragazzi fino a 16 anni ragazzi fino a 16 anni.

Occorrente: Per partecipare a questa escursione è necessario indossare scarpe da trekking o da trail running, abbigliamento da escursionismo. In un unico zainetto si prega di portare acqua, uno snack, pranzo al sacco, materiale impermeabile. Utili i bastoncini da trekking.


Compilando il modulo di prenotazione sottostante dichiari di aver letto la nota informativa e di accettare il disciplinare sulle misure di contenimento e prevenzione dal CoVid-19 nell’ambito di escursioni guidate in ambiente naturale. Il partecipante dichiara di non presentare sintomi che possano essere riconducibili a CoVid-19.

NOTA INFORMATIVA

  • è facoltà della guida annullare l’escursione in caso di maltempo o di tempo incerto;
  • è obbligatorio l’uso degli scarponi da montagna se non indicato diversamente, ovvero la guida diffida dal partecipare all’escursione, chiunque sia sprovvisto di scarponi da montagna;
  • è obbligatorio rimanere in gruppo, sul percorso indicato dalla guida senza allontanarsi;
  • chi si allontana dal gruppo, anche con il consenso della guida lo fa sotto la propria responsabilità ed a proprio rischio e pericolo;
  • è facoltà della guida variare il percorso e/o la meta dell’escursione in relazione alle condizioni metereologiche, alla tipologia del gruppo accompagnato o a qualsiasi altra motivazione che la guida reputi valida a giustificare tali variazioni;
  • è cura della guida calibrare l’andatura dell’escursione in base al grado di allenamento del gruppo, anche a discapito del raggiungimento della meta prevista;
  • Minorenni: i minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da uno o più adulti loro diretti responsabili; i minorenni sono sotto la diretta responsabilità dei genitori, insegnanti, accompagnatori di ogni titolo e grado o chi per essi.

 

Share