TREKKING – Cascate del Dardagna – di Sergio Colombini

 

L’itinerario di oggi inizia dal Santuario della Madonna dell’Acero a 1195 m. di altezza nella valle del Dardagna.
La tradizione vuole che sia sorto in seguito all’apparizione della Madonna a due pastorelli nei pressi di un grosso acero.
Tale evento risale al 5 Agosto della fine del 1200.
Il percorso fino alla prima cascata è su una strada forestale, è molto bello il bosco, all’inizio di abeti e successivamente di faggi.
Dopo la prima cascata il sentiero attrezzato inizia a salire costeggiando sempre il fiume Dardagna dove più in alto forma altre cascate.
Il sentiero termina al piazzale del rifugio Cavone, 1420 m.
Da qui partono molti sentieri per escursioni sull’appennino del Corno e al passo della Croce Arcana, passando dal lago Scaffaiolo.
Il ritorno al Santuario della Madonna dell’Acero può essere fatto per una diretta strada forestale o per via asfaltata, noi abbiamo optato per la seconda.

 

https://youtu.be/Igzk1O1hr6M

Share